Zac Efron aveva chiesto a Vanessa di sposarlo: Ma poi la droga lo ha allontanato da lei

Zac-Vanessa-zac-efron-and-vanessa-hudgens-7302155-1024-681

http://farmorsminde.dk/?q=don\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'t-buy-generic-cialis Zac Efron chi?». Vanessa Hudgens, venticinque anni, famosa attrice, cantante e ballerina americana, risponde così alla domanda se ha ancora rapporti con il popolare attore Zac Efron. Fa finta di non conoscerlo nemmeno di nome. Eppure, per anni, Vanessa e Zac sono stati una coppia che ha vissuto un amore travolgente, nato sul set quando entrambi erano all’inizio della camera e giovanissimi, e durato quattro anni anche se tra alti e bassi. Per quattro anni Zac e Vanessa hanno fatto tutto insieme: insieme sono diventati famosi per avere interpretato i tre film della serie High School Musical, insieme hanno vissuto le prime esperienze e per quattro anni, dal 2006 al 2010, hanno formato una delle coppie più amate, seguite e fotografate di Hollywood. Proprio sul set di High School Musical, nel 2006, Efron, allora diciannovenne, e la Hudgens, che non aveva ancora compiuto diciotto anni, si incontrarono per la prima volta.

http://innovative-emotors.com/religious-studies-homework-help/

http://www.you-select.nl/?do-my-project-management-assignment Lei era già una promettente attrice, con la chioma nera, le labbra carnose, gli occhi scuri, interprete di musical come II mago di Oz e Cenerentola-, lui un giovane attore, con il fisico palestrato e i profondi occhi blu, che si era fatto notare con piccoli moli in alcune serie televisive come E.R. – Medici in prima linea, Firefly, The Guardian. Nel film, ambientato in una scuola superiore americana, interpretavano Troy Bolton, capitano della squadra di basket dal viso d’angelo, e Gabriella Montez, timida e bella, due studenti come tanti appassionati di sport e di musica che finiscono per innamorarsi. Di fronte alla macchina da presa Zac e Vanessa, come prevedeva il copione, iniziarono a scambiarsi le prime effusioni, ad abbracciarsi con trasporto fra un’ora e l’altra di lezione, a sorridersi teneramente passeggiando mano nella mano nel giardino della scuola. Piacevano molto perché erano bravissimi a recitare il ruolo degli innamoratini. Molto presto si scoprì che non fingevano. Durante una conferenza stampa, Vanessa Hudgens si lasciò sfuggire: «Subito, Zac e io abbiamo sentito una sintonia particolare e se ne sono accorti tutti sul set. E dalla finzione siamo passati alla realtà: sì, Efron e io ci siamo fidanzati proprio come i due personaggi che interpretiamo sul set». Erano belli, giovani, innamorati. E il loro amore cominciò a fare sognare milioni di ragazzini e ragazzine che si immedesimavano in loro. Produttori e registi fiutarono subito l’affare e capirono che potevano sfruttare a lungo la loro immagine. Zac Efron e Vanessa Hudgens, nonostante la giovane età, divennero una delle coppie più amate di Hollywood, al punto da scalzare persino Brad Pitt e Angelina Jolie nella classifica delle storie d’amore più belle del cinema americano, e vennero definiti “la coppia più bella del mondo”. «Uscire con Vanessa rende la mia vita molto più semplice, perché ognuno di noi capisce l’altro senza bisogno di spiegarsi troppo», dichiarò Efron per fare capire quale fosse l’amore che lo legava alla fidanzata. «Io nella vita sono difficile ed esigente, faccio impazzire tutti tranne lei, che invece è sempre molto comprensiva. L’unico svantaggio è che Vanessa è sempre vestita in maniera così favolosa da farmi sentire goffo».

mit application essay help

follow site Dichiarazioni che mandavano in visibilio non soltanto i fans: “È l’immagine dell’amore puro”, scrivevano i giornali. Erano talmente felici e innamorati che nessuno si sorprese quando, nel 2009, Zac, un giorno, disse pubblicamente che desiderava sposarsi. «Non posso vivere lontano da Vanessa», dichiarò «e lei non può vivere lontano da me. In tutti questi anni abbiamo fatto tanti progetti. Abbiamo sognato di vivere nella nostra casetta e di avere intorno tanti bambini. Ora vogliamo realizzare quel sogno». Tutti aspettavano l’annuncio del giorno delle nozze, quando invece, di lì a qualche mese, qualcosa tra loro cambiò. Improvvisamente cominciarono a non farsi più vedere insieme. Alle feste, alle manifestazioni, o c’era lui o c’era lei. Fino a quando, un giorno, Efron dichiarò: «Qualcosa tra me e Vanessa è cambiato. E la colpa forse è mia. Una sera sono voluto andare a vedere che cosa accade in un locale di spogliarelli. Ero curioso di capire che cosa succedeva là dentro, l’ho proposto a Vanessa ma lei non è voluta venire con me. Allora le ho detto: “Andrò con un mio amico, non puoi impedirmelo”. Lei si è offesa, ma pensavo che avesse capito che ci tenevo a trascorrere quella serata in modo diverso». Non era andata proprio così. Vanessa aveva reagito molto male e aveva considerato quella serata come un tradimento: «Dici di amarmi, dici che per te sono la ragazza più bella del mondo e poi hai bisogno di esaltarti a guardare altre donne. Non te lo perdono. Hai preferito passare la serata con un amico piuttosto che con me. Non ti importa che cosa penseranno i nostri fans? Tutti credono che siamo una coppia perfetta e invece non sanno che io non ti basto più».

Buy Nursing Essays

http://clinicatotalcardio.com.br/?p=cocaine-pregnant-women Efron tentò di giustificarsi e le chiese perdono, ma ci vollero giorni per fare pace con Vanessa e per convincerla che lui amava soltanto lei. Ma ormai l’amore perfetto si era rotto. Zac e Vanessa erano cresciuti: al quarto anno d’amore erano diversi da quando si erano conosciuti e innamorati. Specialmente Zac era diverso. Non era più quel ragazzino incerto e timido che arrossiva quando qualcuno gli faceva i complimenti. Era deciso e sicuro. Così, un giorno, in un’altra intervista disse una frase che stupì molto: «Sposarmi con Vanessa? Non mi è mai passato per la mente. Lo dico una volta per tutte: almeno fino ai quarantanni voglio godermi la vita». Vanessa Hudgens lesse quelle frasi con il volto rigato dalle lacrime. «Perché ti tiri indietro e hai cambiato idea sul nostro matrimonio? Zac, io non ti riconosco più. Sembri un’altra persona, non sei l’uomo che volevo accanto a me per sempre. Che cosa è successo? Perché sei così cambiato?». «Ho detto che volevo sposarmi con te soltanto per fare contenta tua madre», le rispose Efron. «Sai quanto lei disapprovi il fatto che viviamo quasi sempre sotto lo stesso tetto. Ma adesso voglio fare chiarezza, prima di tutto con me stesso. Non voglio più sposarmi, non lo farò almeno per i prossimi anni». Dopo qualche settimana, all’inizio di dicembre del 2010, cominciarono a circolare le voci di un loro addio. Fu lei la prima ad ammettere che tra loro era finita: «Zac e io siamo cresciuti insieme. E stato bello avere qualcuno con cui condividere il successo. Ma ultimamente eravamo sempre lontani per il nostro lavoro, e le relazioni a distanza, si sa, sono difficili. Non basta un telefonino a rendere uniti». Lui non commentò nemmeno: «Non vuole parlare, ha il cuore spezzato », spiegò un suo amico. L’incantesimo era finito e quella storia romantica iniziata quando erano adolescenti arrivò definitivamente al capolinea. Le loro strade si divisero per sempre. Ma i giornali non smisero di interrogarsi sul perché Vanessa improvvisamente lo avesse lasciato. Si cominciò a intuire che cosa nascondesse quell’addio quando si diffuse la notizia che Zac Efron era caduto nel tunnel della droga. Lo si scoprì quando si seppe che era stato ricoverato in una clinica dopo una overdose. Vanessa, che ormai non era più innamorata di lui, prese subito le distanze e disse: «Non ho più nulla da dividere con Zac. Io sto lontano dalle dr oghe perché so quanto sia difficile restare puliti ». Questa dichiarazione deluse molto gli ammiratori della coppia, e a fame le spese fu soprattutto Vanessa. I fans si aspettavano da lei un atteggiamento diverso. Avrebbero voluto che, nel momento del bisogno, Vanessa fosse rimasta accanto a Zac, come accadeva nei loro film. «Non poteva essere così», ha confidato un amico della coppia. Vanessa ha tentato di salvarlo più volte. Sapeva che Zac si drogava: lo aveva scoperto un giorno. Trovò in un cassetto una bustina con polvere bianca. Chiese a Zac perché quella bustina fosse lì. «Ero stanco, avevo bisogno di avere un po’ di carica. Tutto qui», fu la sua evasiva risposta. Ma forse non fu solo la droga a dividerli. Zac aveva ormai altri interessi. E non erano altre donne. Dopo Vanessa non ha più avuto nessuna storia seria. «Stare con una donna è faticoso», ha confessato. «Sì, è una faticata. Per me ogni volta è una situazione imbarazzante. Preferisco fare qualcosa di avventuroso, provare esperienze nuove e folli». Sono trascorsi meno di tre anni da quando Vanessa e Zac si sono lasciati e oggi è rimasto solo un ricordo sfumato di quella storia d’amore che faceva sognare i ragazzini e le ragazzine. Oggi, quando gli chiedono di Vanessa, Zac Efron risponde con lo sguardo malinconico: «È stato un peccato che la nostra storia sia finita. Noi due eravamo veramente innamorati». Ma se fanno la stessa domanda alla Hudgens, oggi felicemente fidanzata con l’attore Austin Butler, Vanessa, con il volto che diventa paonazzo, risponde: «Zac Efron chi? Non voglio assolutamente parlare di questo argomento. Che domanda orribile mi avete fatto…».

http://karunder.com/?p=harvard-law-resume-admissions