Valerio Scanu imita Conchita Wurst

conchita-e-valerio-scanu

La nona puntata dello show Tale e Quale è stata teatro di successi e applausi per il giovane Valerio Scanu che si è cimentato in un’esibizione incredibile, con la quale imitava il drag queen Conchita Wurst. Valerio così, dimostra ancora una volta di avere davvero talento oltre che come cantante anche come imitatore. E pensare che l’imitazione del cantante austriaco non era per nulla semplice, anzi. In questa nona puntata le imitazioni erano davvero complesse ma Valerio se l’è cavata davvero bene.

Già la scora settimana lo avevamo visto imitare Mango. Il giovane cantante, agli occhi del pubblico sembrava davvero il cantautore scomparso meno di un anno fa. Per questa ultima puntata ha portato in studio la canzone Rise like a Phenix ovvero il brano con cui Conchita vinse all’Eurovision Song Contest. Scanu ha raccolto applausi a non finire, finché anche la giudice d’eccezione Paola Cortellesi gli ha fatto i complimenti dicendogli che il tutto è stato molto commovente e che è riuscito a toccarle il cuore.

Prima di andarsi a sedere, Valerio ha voluto prendere la parola un attimino. Il cantante infatti si è esibito proprio il giorno del compleanno di Conchita Wurst e, tra l’altro, sarebbe stato anche quello di Mango se fosse ancora vivo. Su internet, gli apprezzamenti non sono tardati ad arrivare e così, elogiato da tutti, qualcuno ha addirittura scritto che Valerio è più bravo di Conchita.
Classe 1990, Scanu è diventato famoso in Italia grazie all’ottava edizione del talent show Amici, dove arrivò secondo.