Valeria Marini: C’è un figlio nel suo futuro e lei dice “Sento che sarà un maschietto”

Se è vero che, dopo il matrimonio, di solito una donna si sente appagata e magari non bada a qualche chiletto di troppo messo su in compagnia del marito, questo non vale per Valeria Marini. Nuovo ha incontrato l’attrice e showgirl a Riccione, dove lei è stata invitata come madrina per la finale nazionale di New Model Today. Archiviata la sua prima estate da “donna sposataa”, la diva sfoggia un fisico da pin-up. Tutto merito del marito Giovanni Cottone? Probabilmente sì. È l’amore che ha reso Valeria, oltre che più bella, anche più spontanea e sorridente. «Le mie vacanze? fra Italia e Spagna» Protagonista in maggio di un matrimonio sontuoso andato in diretta televisiva su Raiuno, non senza qualche strascico polemico, la coppia ha passato l’estate tra la, Sardegna e Formentera, alternando divertimento, serate mondane e momenti romantici. A Riccione, però, la Marini arriva sola, anche se è spesso al telefono con il suo Giovanni. Nella località romagnola, Valeriona ha parlato a lungo con Anton Giulio Grande, lo stilista delle dive, oltre che un suo amico di vecchia data. Argomento: le nuove tendenze della moda. Segno, questo, che la showgirl dedica sempre più tempo al suo lavoro di stilista e che cerca costantemente idee e stimoli per la sua maison, Seduzioni Diamonds. Valeria, sei in gran forma: il matrimonio ti ha resa ancora più bella. Come procede la tua nuova vita da donna sposata? Per te è cambiato qualcosa? «Io mi sento benissimo e il mio matrimonio procede magnificamente. Che altro dire? Io e Giovanni siamo molto innamorati!». Alcune settimane fa era trapelata la voce che tu fossi incinta. Stai pensando seriamente ad allargare la famiglia? «Certo che sì! Farò un figlio quando arriverà…». Preferiresti un maschio o una femmina? «Mah, forse preferirei un maschietto». Ti abbiamo seguita durante la tua estate romantica con Giovanni. Come sono state le prime vacanze da moglie? «Sono state vacanze bellissime, tra l’Italia e la Spagna! Ma ormai sono solo un ricordo: ho ricominciato alla g ran de con il lavoro». «Ragazze , dovete essere preparate!» In questi giorni, la tua nuova collezione viene presentata a Milano Moda Donna. Segui personalmente la preparazione dei capi? «Mi affido a un giovane stilista di Scalea, in Calabria, anche se naturalmente io seguo tutto. Quest’anno il mio proposito è di vestire una donna glamour e sensuale. Con le mie creazioni cerco di trasformare la donna in una stella che brilla». Sei amica e collega di un noto stilista delle dive, Anton Giulio Grande… «Be’, non esageriamo. Anton Giulio è un grandissimo artista: lui fa alta moda, le sue creazioni sono uniche e rendono le donne misteriose». Sei attrice, showgirl e imprenditrice. Insomma, una donna di successo. Hai fatto anche da madrina a un concorso con tante ragazze che sognano di fare una carriera come la tua nel mondo dello spettacolo. Quali consigli ti senti di dare loro? «Premetto che conosco benissimo la manifestazione New Model Today di Riccione. Si tratta di un evento molto importante, un ottimo trampolino di lancio per queste giovanissime. Però il consiglio che do loro è questo: continuate a studiare e preparatevi sempre bene, perché nella vita senza preparazione non si va avanti!».