Uomini e Donne, qual è la vera storia di Tina Cipollari?

Tina-Cipollari

La conosciamo come esuberante opinionista e vamp di Uomini e Donne, ma quanti di noi conoscono la vera storia di Tina Cipollari, sempre pronta a distribuire le sue “perle di saggezza” nel corso di anni ed anni di programma? Forse molti non sapranno che durante una recente intervista ha rivelato alcuni particolari privati della sua vita passata, concentrandosi in particolar modo sulla sua percezione di se stessa durante gli anni giovanili, durante i quali si vedeva, come alcune coetanee ossessionate dal peso, “troppo magra, con un volto scavato”, insicurezze che col tempo si sarebbero riflesse nel suo rapporto con l’altro sesso.

La sua determinazione, però, le ha permesso, negli anni della maturità, di venir fuori dai suoi complessi, lavorando su se stessa e vincendo i timori uno ad uno. Oggi fa sapere che “non vorrebbe mai tornare a quel periodo di vent’anni fa”, definendosi soddisfatta e felice del suo presente. Oggi è una madre attenta, che ammette di avere un po’ viziato i propri figli per desiderio di tenerezza, approfittando dell’intervista per smentire le presunte difficoltà con il marito. Ascoltando la sua “confessione”, si deduce che effettivamente le insicurezze di Tina sono legate al passato, affrontando con ironia eventuali domande indiscrete: “A chi mi parla di crisi matrimoniale, rispondo che ci sono entrata a partire dal primo giorno di matrimonio”.

Chi avrebbe mai detto che l’opinionista più celebre di Uomini e Donne nascondesse un passato così travagliato, da cui sicuramente ancora oggi si difende grazie alle buone dosi di ironia di cui sappiamo?