Uomini e Donne, Mariano eliminato: lacrime nel backstage

Mariano Catanzaro

E’ proprio successo quello che in molti temevano: uno dei personaggi chiave dell’edizione corrente di Uomini e Donne non fa più parte dell’agguerrita rosa di corteggiatori che ha accompagnato il pubblico per un anno. Mariano Catanzaro ha infatti abbandonato lo studio di Maria de Filippi definitivamente, dopo un lungo tira e molla con la tronista Valentina Dallari. La donna ha infatti confessato di provare molto di più per gli altri due pretendenti, ovvero Andrea Melchiorre e Gianluca Tornese, e di volersi concentrare sul capire le loro intenzioni.

Nonostante questa decisione, Valentina non ha avuto completamente il coraggio di annunciare la brutta notizia a Mariano, che è stato liquidato con un “se vuole, può restare”. Il corteggiatore, a questo punto, non ci ha visto più e ha preferito abbandonare lo studio di sua spontanea volontà. Il backstage l’ha accolto comunque molto spossato e addirittura in lacrime, inconsolabile persino da Fabio e dall’onnipresente Tina. Sui social, la reazione dei fan è molto simile: sono piovute decine di commenti, infatti, relativi alla “pessima” scelta di Valentina, che si è presa letteralmente una marea di insulti.

A questo punto, tutto è nelle mani della tronista: ci ripenserà, come già fatto in precedenza, oppure proseguirà imperterrita nel valutare gli altri due corteggiatori? Le prossime puntate ci permetteranno ovviamente di fare chiarezza sulla conclusione definitiva di questa stagione di Uomini e Donne.