Uomini e Donne, Francesca Del Taglia: “Eugenio, ma mi sposi o no?”

francesca-del-taglia-interviene-in-puntata

Sta per diventare mamma la simpatica e bellissima Francesca Del Taglia, fidanzatissima con l’affascinante Eugenio Colombo, ex ironista di origini napoletane, ma ormai lombardo a tutti gli effetti, che la scelse Tanno scorso negli studi di “Uomini e Donne” di Maria De Filippi. Ma come sta affrontando questo magico e assai emozionante evento la dolce Francy? E i loro familiari come stanno vivendo l’attesa? E soprattutto ora i due piccioncini sono più vicini al matrimonio? Francesca, auguri! Come stai, mammina? Sto benissimo! Anzi, mi correggo, sto al settimo cielo! Come hai reagito quando hai saputo di aspettare un bambino? Oddio, sono rimasta un attimo interdetta e l’emozione è stata talmente forte, magica e impetuosa da non poterla spiegare a parole. Diciamo che mi sono solo resa conto che da quel preciso istante la mia vita sarebbe cambiata per sempre. In che maniera lo hai annunciato al tuo lui? L’ho chiamato in bagno e gli ho messo sotto il naso il mio test di gravidanza: era positivo! La sua prima reazione quale è stata? Si è messo a frignare come un bambino! Chiaramente erano lacrime di gioia. E tu in quel momento che hai fatto? Mi sono messa a piangere pure io. Poi ho riso e infine ho pianto di nuovo. Francy, sii sincera: ti spaventa l’idea che stai per diventare madre? Beh, un pochino di paura ci sta, come è giusto e normale che sia. Ma la gioia è ben più grande! In particolare che cosa ti spaventa? Oltre ai dolori causati dal parto ciò che mi spaventa maggiormente sono i primi mesi di vita della mia creatura che dipenderà in tutto e per tutto da me. E questa è ovviamente una grande responsabilità. Ti senti pronta a diventare mamma? Sì, lo sono anche perché ho accanto a me un uomo con la “U” maiuscola che mi sa rendere sempre più felice, che mi ama immensamente e che mi rispetta come si deve. E credi che lui sia pronto a diventare padre? Lo è, lo è eccome! Anzi, lui già si sente padre. E i vostri parenti come stanno vivendo l’attesa? Mi madre mi sta sempre accanto mentre mia sorella Carolina che ha già un figlio di otto anni, non vede l’ora di diventare zia. I genitori di Eugenio sono impazienti e in particolare sua madre Imma è quella più felice per noi. E Vincenzo Colombo, tuo cognato, che dice? E’ felicissimo anche lui. Tra l’altro è diventato il mio migliore amico. Insomma, tutti fanno il tifo per voi, ma quando vi sposate, ragazzi? Penso presto ma sto ancora aspettando la fatidica domanda dal mio fidanzato! Anzi, ne approfitto per lanciargli un appello: “Eu, ma mi sposi o no?”.