Su Twitter arrivano i Moments

twitter-moments-questions2

Il social network dei cinguettii è pronto a immettere una nuova funzione per la gioia dei suoi iscritti. Stiamo parlando dei Moments che per adesso interesserà soltanto gli utenti statunitensi. Si tratta di una nuova scheda che, sotto l’icona di un fulmine, apparirà tra Notifiche e Messaggi, e la cui utilità sarà quella di portare alla luce discussioni ed eventi chiave. Il social dei 140 caratteri, alla ricerca costante di nuovi bacini di utenza e alla rincorsa del più famoso Facebook, sta ultimamente annunciando una serie di modifiche importanti che potrebbero addirittura snaturare la sua particolarità più importante.

Parliamo proprio dei famosi 140 caratteri oltre i quali non è possibile scrivere durante la composizione di un post. In previsione del termine dei tempi di carica dell’attuale CEO, il fondatore di Twitter ha annunciato infatti che ben presto, sebbene non vi sia ancora una data ufficiale, su tale social non esisterà più il limite dei 140 caratteri. Oggi invece arriva appunto l’aggiornamento sui Moments che proporrà il meglio di Twitter in un click. Questo almeno il messaggio con cui la direzione del social promuove la nuova feature.

Il sistema dei “momenti” non sarà automatico, bensì vi sarà una nuova equipe che dedicherà le sue giornate al fine di scoprire e di mettere in mostra gli eventi e le discussioni più importanti presenti sul social. Il social dell’uccellino promette quindi di diventare il futuro dell’informazione poiché in base alle parole rilasciate dal loro team, i Moments serviranno solo al pubblico e non andranno mai a beneficio di partner e inserzionisti.