Raoul Bova: Ora vive solo, ma non vuole perdere la sua famiglia

Cattura

In esclusiva, ecco le prime immagini dop la crisi e tutti i retroscena della nuova vita “ da single” dell’attore: dopo 13 anni di nozze ora vive solo e sta passando una pausa di riflessione con la moglie Chiara Giordano. La coppia modello dello spettacolo è in difficoltà, ma la priorità adesso sono i loro due figli. Prima di pronunciare quella parola che fa paura, “divorzio”, Raul Bova e la moglie Chiara Giordano vogliono essere certi di avere fatto di tutto per poter salvare il loro matrimonio e la famiglia. La loro priorità in questo momento sono i figli, Alessandro Leon e Francesco: hanno 13 e 11 anni, un’età delicata e i genitori vogliono che “restino fuori da tutto”. Dopo 16 anni d’amore e 13 di matrimonio la coppia modello dello spettacolo sta vivendo il momento più buio. Solo “Diva e donna” vi può mostrare le prime immagini dopo la crisi: Raoul e Chiara hanno deciso di prendersi una pausa di riflessione; lui vive da solo, si è trasferito in un altro appartamento. I figli appaiono in queste foto con la mamma e poi col papà. Le prime voci sulla crisi più inaspettata dell’anno hanno iniziato a rimbalzare in estate quando Raoul e la moglie hanno trascorso vacanze separate. Ma nemmeno il ritorno alla routine di tutti i giorni, nella Capitale, ha riawicinato la coppia: ecco, nelle immagini di questo servizio, l’attore in versione “papà single”, affettuoso e premuroso con i bambini. Che nelle altre foto ripartono con la mamma e valigie al seguito. Bova sta attraversando un periodo difficile: di recente si è visto sequestrare dalla procura di Roma beni per oltre un milione e mezzo di euro. Attraverso la sua società di produzione (la Sanmarco, che ha fondato con la moglie) avrebbe pagato un’aliquota inferiore al dovuto per 680mila euro. «Un accanimento. Sto già pagando», ha detto lui, spiegando di aver raggiunto da tempo un accordo di pagamento con l’agenzia delle entrate dopo un errore dei suoi amministratori. Sempre a settembre poi, prima dei guai col Fisco, è stato anche protagonista di un giallo. Un ricovero in ospedale per accertamenti per una febbre alta e dopo un intervento di appendicectomia (eseguito due mesi prima) ha creato preoccupazione e sul web sono circolate voci incontrollate. Sempre su internet impazzano anche le teorie più assurde e prive di fondamento sui motivi e i retroscena della crisi. I numerosi fan dell’attore sperano che il lieto fine possa essere ancora possibile. Da parte loro Bova e Chiara, figlia del noto avvocato matrimonialista Annamaria Bernardini de Pace, preferiscono restare in silenzio: «Non amiamo interviste che parlino di noi, soprattutto in questo periodo», ha detto lei. «Chiara è una donna di polso, concreta, al contrario di me che sono un sognatore», ha spiegato l’attore. Che ora, con la concretezza di un papà e la voglia di sognare di un uomo romantico, non vuole perdere la sua famiglia.

1 Comment

  1. eugenia vassallo

    1 dicembre 2013 at 14:00

    RAOUL NON ABBANDONERA’ MAI I SUOI FIGLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII