Operato al cuore, Scialpi sta bene

Forse non tutti sanno che il cantante parmense Scialpi è stato in questi ultimi giorni ricoverato in ospedale per problemi cardiaci. Vogliamo tranquillizzare però i lettori dicendo che l’artista sta bene e che anzi, proprio oggi, ha comunicato tramite i suoi profili social, che l’intervento è riuscito. “Operazione finita, tutto ok. Appena in tempo per vedere… Pechino Express o Le Iene?”. Il suo post trasmette allegria poiché fa capire la buona ripresa di Scialpi dopo l’intervento. La sua è stata un’operazione delicata e se tutti i fan si sono preoccupati per le sue condizioni, oggi il pericolo sembra finalmente passato.

Sui social appare anche una sua foto in cui, sinceramente, lo si vede stanco, ma con un debole accenno di sorriso. Quel che colpisce maggiormente della foto, oltre ai suoi capelli scompigliati e alla barba lunga, è la fasciatura che gli prende la spalla sinistra per scendere sul petto, mentre la spalla destra è completamente nuda. Inutile sottolineare che sui social sono piovuti migliaia di commenti in supporto del cantante. Triste vicenda dunque per lui che, soltanto qualche tempo fa ha gioito delle sue nozze con Roberto Blasi, manager e compagno fedele da tanti anni. Insieme avevamo partecipato anche alla quarta edizione di Pechino Express.

Giovanni Scialpi, classe 1962, nel 2012 ha cambiato il suo nome d’arte, da Scialpi a Shalpy, anche se tutti noi continuiamo a chiamarlo con il nome che lo rese noto sin dal 1983, quando lanciò il suo primo album S-Tensioni. Seguirono, dopo, ben 14 album studio e un’infinità di singoli.