Nina Moric choc: “Mio padre mi violentava”

BG_nina-morich-labbra

Prima doccia gelata. «Da ragazza sono stata violentata da mio padre. Da bambina sono finita in ospedale molte volte per colpa sua, perché mi violentava». Seconda doccia gelata. «Negli anni ho avuto problemi di autolesionismo e anoressia perché pensavo che quel che era successo fosse colpa mia. È anche per questo motivo che sono scappata dalla Croazia a soli 16 anni». Chi pensava di conoscere tutto di Nina Morie ha scoperto solo ora il lato più oscuro, doloroso della sua vita. L’ha raccontato negli studi televisivi di Verissimo lasciando un velo di ansia misto a tristezza a chi era davanti al video. La bella Nina ha svelato questo lato privatissimo solo ora, a distanza di molti anni dall’accaduto. L’ha spiattellato così, davanti alle telecamere, oggi che è una donna, una madre, una modella che ha vissuto i fasti di una carriera speciale, ma anche gli abissi di momenti privati difficili, legati al rapporto con l’ex marito Fabrizio Corona, oggi in carcere per scontare una condanna di sette anni, 10 mesi e 17 giorni per bancarotta e per la vicende dei ricatti fotografici nei confronti dei vip. «Ho intenzione di scrivere un libro sulla mia vita. E parlerò sicuramente di quello che mi è successo per dare forza e coraggio alle tantissime ragazzine che vivono quello che io ho vissuto da piccola. Non sento mio padre da oltre cinque anni e provo per lui solo indifferenza. Oggi ho superato la cosa, ed è per questo che riesco a parlarne», ha puntualizzato la modella croata. Si fa forza Nina, cerca di non tradire l’emozione, ma chi la conosce vede lo sguardo di una ex bambina che ha vissuto il tormento vero, gli occhi di una ragazza che ha sofferto. Profondamente. E che solo oggi ha coraggio ed energia per liberarsi da un peso immane. Dopo anni davvero bui, Nina sembrava aver ritrovato la serenità accanto a Massimiliano Dossi. Sposato in grande segreto quest’estate in Cambogia con rito buddista. Sembrava davvero felice, Nina, fino a quando, qualche giorno fa ha affidato a Twitter il compito di diffondere la notizia che il suo amore era finito. E anche se solo qualche settimana fa era stata in Tv a parlare dello scampato pericolo dopo un incidente stradale proprio con Dossi e della voglia di stare con lui per sempre, ora la modella non lascia spazio a repliche. La storia è finita. Stop. «Nulla è per sempre. Addio amore mio». E poi continua. «Alcune volte lasciarsi non significa amarsi più… io lo amo ancora e il mio sentimento rimane… Sono stata incompresa», ha concluso. Lei che sogna da sempre una famiglia tutta sua, ora guarda avanti e stringe a sé l’unico uomo che lei ama incondizionatamente: suo figlio Carlos Maria, 11 anni.