Nessuno ha mai voluto Lady Gaga attrice

lady-gaga-out-10

Il magazine Io Donna presenta oggi in edicola un numero nel quale vi è un’intervista alla famosissima quanto estroversa cantante Lady Gaga. Ultimamente non facciamo che parlare di lei, non per quanto riguarda la musica bensì per il cinema. Stiano tranquilli i fanatici dell’arte musicale di Lady Germanotta, poiché la bionda artista non ha deciso di lasciare il mondo delle note. Starebbe soltanto prendendosi una pausa per dedicarsi a quella che è forse stata la prima passione della sua vita, ovvero la recitazione. A dirlo è lei stessa, rivelando, nel corso dell’intervista che questo era il suo più grande desiderio da piccina.

Nessuno però sarebbe stato in grado di guidarla alla volta dei successi della pellicola, visto che, secondo le sue stesse parole, col suo nasone nessuno l’avrebbe mai presa. Dice che da piccola si sentiva emarginata e che sebbene si sentisse malata psicologicamente, non poteva porvi rimedio poiché in casa sua le medicine non erano contemplate. Per la Gaga la musica sarebbe diventata quindi l’unica strada per riuscire ad evadere dai suoi stati ansiosi e depressivi che l’hanno perseguitata sin dall’infanzia.

Incredibilmente Lady Gaga è diventata una Dark Lady. Noi pensiamo però che, tutto questo continuo vociare sui suoi stati mentali bui, non siano altro che una strategia promozionale per portare nuovi bacini di utenza alla serie TV American Horror Story di cui lei è appunto la protagonista in questa quinta stagione di nome Hotel. Il suo personaggio infatti è misterioso e oscuro, e se Lady Gaga si è sempre dimostrata molto sociale ed estroversa, la produzione avrebbe potuto optare per un re-design del suo personaggio per incastrarlo nella serie TV horror.