Myriam Catania non è una traditrice

luca_argentero_myriam_catania

I gossip, si sa, sono davvero pericolosi soprattutto per chi ne è vittima. Spesso le fonti originali già di per sè deformate, finiscono per diventare virali per poi essere riamalgamate ogni qual volta che qualcuno se ne occupa. Questo parrebbe proprio il caso di Myriam Catania, nota attrice cinematografica italiana, le cui continue indiscrezioni stanno minando il suo rapporto, a sua detta idilliaco, con l’attore Luca Argentero.

Myriam in particolare, si dice stanca delle continue voci di corridoio riguardanti i suoi presunti tradimenti. A Vanity Fair ha dichiarato di non aver nessun uomo misterioso, specificando che l’ultima fiamma dai gossip disegnata, altri non era che suo cugino, assistente alla regia del suo nuovo film dal titolo provvisorio Scoppiati (Tragedia di una famiglia allargata). Secondo la Catania, il gossip offusca la verità mettendola continuamente in cattiva luce, mentre Luca ne diventa la vittima.

Myriam Catania, oltre a essere attrice, è anche una doppiatrice di successo. Tra i suoi film più importanti per il cinema troviamo Tutto l’amore del mondo e C’è chi dice no. La star ha partecipato inoltre a numerose serie televisive a partire dal 1985. La vediamo ad esempio in Carabinieri 4 e ne Lo zio d’America 2, dove tra l’altro la regista è Rossella Izzo, sua madre.

Luca Argentero racconta di Myriam con fare scherzoso, definendola una donna molto seduttiva e fisica. In particolare racconta di quando flirta e bacia i suoi amici. Secondo Myriam, proprio questo suo comportamento è la causa dei continui gossip che vorrebbero la coppia in crisi.