Mika: “Non ho paura dell’omofobia”

La scritta omofoba                                                                                                                                                                     “Frocio”. Una sola parola contro il cantante Mika, apparsa sui manifesti del concerto che terrà al Mandela Forum di Firenze il prossimo 30 settembre.

Replica del cantante                                                                                                                                                                  Mika, in un primo momento, aveva deciso di lasciar correre e di ignorare il commento omofobo, ma poi, incalzato dai fans, ha deciso di rilasciare una dichiarazione e di lanciare un nuovo hashtag.

#RompiamoIlSilenzio                                                                                                                                                                 “Avete ragione” ha scritto il cantante e giudice di Xfactor. “#RompiamoIlSilenzio. Non ho paura di chi mi discrimina. Nessuno deve averne. L’amore fa quel che vuole”. La risposta di Mika ha scatenato le reazioni dei suoi followers, che lo hanno plaudito. Immediata anche la reazione del sindaco di Firenze, che ha ordinato la rimozione dei manifesti imbrattati.