Michelle Hunziker: Partorisce, si sposa e torna subito a Striscia, cosi la Svizzera stende Belen

La conduttrice darà alla luce la seconda figlia in ottobre, con la stagione televisiva già iniziata. Non per questo intende farsi soffiare il posto nel Tg satirico di Canale 5 dall’argentina, come nualcuno insinua. Al riparo dal sole, con la mano rassicurante del compagno poggiata sul pancione e lo sguardo rivolto altrove, Michelle Hunziker si gode la sua dolce estate, fatta di mare, sole e tanto tempo per pensare. E per sognare: magari il momento del parto, il primo tenero abbraccio che darà alla sua bimba e l’incontenibile felicità del fidanzato Tomaso Trussardi e della primogenita Aurora Ramazzotti. In Versilia, al settimo mese di gravidanza, la showgirl svizzera trascorre le ferie di agosto contando i giorni che la separano dall’atteso arrivo della cicogna. Ma, tra una chiacchierata sotto l’ombrellone e qualche passeggiata sulla battigia, la Hunziker ha certamente trovato il tempo anche per pianificare quanto avverrà dopo il parto. Perché, per una donna frizzante come lei, perfino un lungo riposo può diventare noioso. E così, quando alla fine di ottobre mese in cui dovrebbe nascere la sua bimba – diventerà madre per la seconda volta, Michelle sarà già pronta per tornare al lavoro. Anche perché, in tempi di crisi, un posto in televisione è qualcosa da tenersi ben stretto. Striscia la notizia ripartirà il 23 settembre e per quella data probabilmente la conduttrice non potrà esserci. Per questo il patron del programma, Antonio Ricci, si è già messo in moto per trovare un’alternativa d’eccezione. Il nome più gettonato è di quelli che farebbero tremare qualunque donna alle prese con la propria sostituzione per maternità: Belén Rodríguez! Magari da affiancare a Ezio Greggio (una volta che il comico, finito nel mirino del fisco, avrà chiarito definitivamente la questione del suo compenso versato su un conto estero) oppure a Claudio Bisio, indicato da molti come uno dei papabili a sedersi dietro al bancone del celebre Tg satirico. Ma è a questo punto che alla biondissima Michelle i capelli sono diventati quasi fluorescenti. Le si è accesa la lampadina. E si sarà chiesta: far spazio a una concorrente bella, brava e spigliata come Belén non sarà mica un azzardo? La vicenda di Antonella Clerici, che lottò per riprendersi il suo posto a La prova del cuoco, affidato durante la gestazione di Maelle a Elisa Isoardi, è ancora viva nei ricordi di tutti. Niente da fare. Michelle avrebbe così convinto Ricci a trovare una soluzione tampone di qualche mese (forse con il duo comico Ficarra e Picone?), garantendogli il suo ritorno in tempi record. Se non è uno sgambetto all’argentina, poco ci manca. La Hunziker però è stata chiara: lei a Striscia non rinuncia. E, per far capire che non ha alcuna intenzione di prendersi una lunga pausa sia dalla televisione sia dal teatro, è rimasta in gran forma per tutto il corso della gravidanza. Pochissimi i chili presi, fisico ancora tonico e sorriso più smagliante del solito. Insomma, se non avesse il pancione, la showgirl sarebbe già pronta per entrare in studio e danzare i suoi divertenti stacchetti. Michelle è in forma così perfetta che, dopo aver messo al mondo la sua creatura, potrebbe tranquillamente realizzare il secondo sogno: andare all’altare con Tomaso.

E qui i destini suoi e quelli della “rivale” Belén potrebbero incrociarsi, dando vita a un confronto che si preannuncerebbe pepatissimo fin dall’inizio. Intanto perché balza subito all’occhio la differenza tra i rispettivi partner. La sexy Rodriguez fa coppia con un esuberante scugnizzo di Torre Annunziata, mentre l’ironica Hunziker è legata all’elegante rampollo di una dinastia bergamasca della moda. E anche i dettagli delle nozze non fanno altro che aumentare la distanza siderale che divide le due showgirl, in fatto di gusti e stili di vita. Il matrimonio di Belén e Stefano De Martino, fissato per il 20 settembre (giorno del compleanno della futura sposa), si preannuncia una movimentata festa dal sapore hippie, i “figli dei fiori” degli anni Sessanta. L’argentina ha infatti raccontato di aver scelto un abito di Daniele Carlotta, emergente e giovane stilista che ha vestito anche due stravaganti icone pop quali Lana Del Rey e Lady . Gaga. E ha promesso che, dopo la cerimonia, ci sarà un party davvero scatenato: brioche, crèpe con crema e Nutella, cappuccino e musica fino all’alba, passando dalla musica del gruppo The Choises all’esibizione di Cheryl Porter e del dj Luca Monkey, che si metterà alla console con il compito di far ballare tutti fino al mattino. Insomma, un carnevale di gioia e divertimento. Al punto che, secondo indiscrezioni, avrebbe fatto desistere un noto settimanale glamour a lasciare l’esclusiva del servizio a un’altra rivista dopo aver saputo che la testimone dell’argentina sarà la “petineuse” Patrizia Griffini, ex concorrente del Grande Fratello 5 nota per essere la parrucchiera- confidente di diversi vip, compreso Bobo Vieri. Mentre il secondo testimone di Belén sarà lo stylist Giuseppe Dicecca: «E un fiume di gioia nella mia vita, mi fa bene averlo accanto», ha detto lei. E poi, di fatto, è lui il Cupido della coppia visto che, all’epoca di Amici, le ha dato il numero di telefono di Stefano, consentendole così di incontrarlo fuori dal set del talent show di Canale 5. La data non c’è ancora, anche se… Ben diverso sarà invece il giorno del fatidico “Sì” di Michelle all’erede dei Trussardi, a cominciare dalla proposta. Da perfetto gentiluomo, infatti, Tomaso le ha chiesto di sposarla nella maniera più classica e più romantica: si è inginocchiato al suo cospetto e le ha regalato un anello tempestato di brillanti. «Mi ha fatto piangere: mi è venuto il solito naso largo e rosso. Avevamo una serata di lavoro, ha aspettato che finissi di truccarmi e poi mi ha fatto colare tutto con quel gesto», ha rivelato la Hunziker. Se, per un capriccio del destino, le due primedonne della Tv condivideranno maternità e nozze a breve distanza l’una dall’altra, Michelle ci tiene molto a dimostrare le differenze in fatto di stile. La sua testimone di nozze sarà quasi certamente l’avvocato Giulia Bongiorno, con la quale ha fondato l’associazione Doppia Difesa a sostegno delle donne vittime di abusi e violenze. E il party sarà extra lusso, con ospiti provenienti dal mondo della moda e dell’alta borghesia. Elegante, tonica, semplicemente impeccabile, la Hunziker ha dunque intenzione di confezionare un evento davvero chic. Per dimostrare che si può diventare mamme e mogli, restando bellissime e popolari. Anche se non si è più giovani come Belén…