Mia Cellini del GF 13: Dietro le risate il dolore del Papà

Dire che il trucco c’è, ma non si vede, quando si tratta di Mia Celimi (vedi anche pag.18) sembra quasi un paradosso. La gieffina, già famosa su You Tube con il suo blog “Gnappettaaa – MakeUp e non solo”, nel quale dispensa consigli per trucco e acconciature, che ha detto di essere passata da 130 chili a 60, dietro alla sua esuberante solarità nasconde una storia fatta di tante lacrime e dolore, che ancora non è stata raccontata. «Non vuole compassione» A parlare in esclusiva con Donna al Top è la sorella Deborah, che ci presenta l’altro lato di Mia. «È una ragazza forte, ma fragile al contempo, che dietro a un atteggiamento sempre sorridente, di chi non si arrende mai, nasconde un vuoto incolmabile. Causato dalla morte di nostro padre», ci confida Deborah.Pochi giorni dopo il suo ingresso a Cinecittà, ricorreva l’anniversario della morte del padre. «E uscito per andare a lavare la macchina dicendo: “ Ci vediamo tra poco”. Mia ancora aspetta il suo ritorno», confida sua sorella. Nella Casa del Grande Fratello Mia è senza dubbio la più esuberante. Trucco vistoso, sorriso sempre pronto. Non si direbbe che in fondo a tutto questo ci sia un dramma familiare… «Perché Mia è da sempre una persona positiva e solare. Non ama che gli altri si facciano carico dei suoi problemi. Non è tipo da cercarsi la compassione». «Non indossa | una maschera» Come la vedi nel programma? «Secondo me la vera Mia deve ancora sbocciare. Per ora sta osservando, sta cercando di comprendere chi le sta intorno, sta cercando di capire chi potrebbe essere suo amico. Non sta indossando una maschera, sta però mostrando soltanto una parte di sé. Mi spiace quando la giudicano superficiale». Il Grande Fratello, però, è anche questo. Secondo te sta giocando bene le sue carte? «Sta facendo un percorso interiore. Non credo si aspetti di trovare delle risposte di vita nella Casa, ma sa che sarà un’esperienza degna di essere vissuta. Sta forse cercando un “reset” in qualche modo. La perdita di nostro padre è stata un evento traumatizzante, senza dubbio. Lei poi era davvero piccola. E successo aU’improvviso: papà è uscito dicendo che andava a lavare l’auto. È stato colto da un malore e quando sono arrivati i soccorsi era troppo tardi. Dopo due giorni di coma, non ce l’ha fatta. Non è bello da dire, ma quando succede così non hai tempo di mettere in conto che possa venir meno una persona nella tua vita. E per Mia questo vuoto non è | stato ancora colmato». «Ha fatto una promessa » Però ha avuto successo in rete, non ha trascurato i suoi sogni…. «E un suo diritto. Si è concentrata su quello che le piaceva, perché così ha avuto modo di portare l’attenzione su altro. E sta cercando di vincere la sua partita con la felicità. In questi anni è cresciuta, cambiata nel fisico e nel modo di relazionarsi. Ha dimostrato a se stessa che la forza di volontà aiuta in tutto nella vita. E dimagrita tantissimo, è diventata una bella ragazza e ha condiviso i suoi segreti su YouTube, poi ne ha fatto un mestiere. Di Mia bisogna saper cogliere le sfumature. Questa partecipazione al Grande Fratello, forse, sarà la sua occasione per guardarsi dentro». Cercherà l’amore nella Casa? «Dubito. A nostra madre ha promesso che non avrebbe avuto comportamenti tali da far discutere. Sarebbe già bello se trovasse amici veri e chiudesse questa esperienza con il sorriso con cui è entrata».