Martina Stella: La diva di Sapore ili te passeggia felice con Gregorini e la loro piccola Ginevra

By on 31 gennaio 2014
martina-stella_650x435

can you write an essay in one day Dalle spiagge di Forte dei Marmi alle strade di Roma, la bellezza di Martina Stella splende come un raggio di sole. Da quando poi è diventata mamma, l’attrice fiorentina sembra ancora più luminosa. Merito della piccola Ginevra, che Martina ha dato alla luce il 30 ottobre 2012, frutto dell’amore con lo stylist Gabriele Gregorini. «Da quando è nata Ginevra, nella mia vita sono cambiate inevitabilmente molte cose», ha spiegato la Stella in una recente intervista, «la maternità è un’esperienza talmente importante che ti porta a rivedere tutto il resto. Sono cambiate in un attimo le mie priorità e ora mi sento anche più forte». Il film di Vaniina sta andando alla grande E pare che il dividersi tra biberon e set le abbia dato la carica giusta per tornare sul grande schermo più rampante che mai: Sapore di te, il film girato in Versilia sotto la direzione di Carlo Vanzina e attualmente nelle sale cinematografiche, sta riscuotendo grande successo ai botteghini e la Stella, nei panni di una laureanda che s’innamora di uno suo coetaneo, risulta alla critica uno dei personaggi più apprezzati di questa commedia ambientata negli anni Ottanta. «Mi sono trovata molto bene a lavorare con i fratelli Vanzina», ha dichiarato Martina, che nel 2010 ha recitato in un altro film sempre dei Vanzina, Ti presento un amico. «Mi piacerebbe molto sposarmi» Insomma, la presunta crisi che l’attrice avrebbe vissuto con Gabriele nell’autunno scorso, se mai c’è stata è già stata superata. E così, dopo essere stati immortalati mano per mano sul red carpet della premiere di Sapore di te all’inizio di gennaio, eccoli di nuovo insieme, felici e sorridenti, per le vie di Roma come una coppia qualsiasi. Un idillio che, chissà, potrebbe portare presto all’altare: «Ho sempre sognato l’abito bianco e un bel matrimonio. Mi piacerebbe molto sposarmi», ha dichiarato infatti Martina.

pay someone to do my essay