Marco Bocci: Emma, non ti ho tradito, però ora vivo per Laura

Il divo di Squadra antimafia da alcune settimane ha una relazione con la bella protagonista del Volto di un’altra, ma c’è chi lo accusa di aver fatto il doppio gioco. A partire proprio dalla sua ex, Emma Marrone. «Non si gioca con due mazzi di carte», scrive lei. Lui glissa e risponde ai fan «La nostra relazione è finita da mesi e di comune accordo». E intanto con la nuova compagna vola al caldo. Marco Bocci e Laura Chiatti sono la coppia regina di questo inizio d’anno, inseguiti dai paparazzi tra Roma e Perugia, dove entrambi abitano, e bersagliati su Internet dai commenti al veleno dei fan di Emma Marrone che non hanno gradito il trattamento riservato alla loro beniamina dall’attore di Squadra antimafia. Nel bene e nel male quindi non si fa che parlare di loro. La coppia per il momento vuol tenere private le proprie vicende amorose, ma non ci riesce poi così bene, tanto che le notizie su di loro fioccano sempre più numerose e dettagliate. I due attori si frequentano da alcune settimane e la loro relazione sarebbe già così solida che, complice le vacanze di Natale, avrebbero addirittura già fatto le presentazioni ufficiali con i rispettivi genitori. Dopo il cenone e gli scambi di regali, Marco e Laura si sarebbero poi alternati tra le case che hanno tra l’Umbria e Roma, tra cene, feste e tête-à-tête notturni. Laura avrebbe regalato al suo nuovo amore un juke box Anni ’50, prima di partire con lui per un viaggio esotico, nella speranza forse di fuggire per qualche giorno dai paparazzi e dai fan che li riconoscono ovunque. Il tentativo sarebbe però fallito almeno in partenza visto che i paparazzi li hanno seguiti fino all’imbarco per Dusserldorf (Germania), documentando persino l’attrice che tornava a casa di corsa per prendere last minute un sandalo con tacco 12. Il miglior amico di una donna nelle faccende importanti di cuore… E sul fronte della Marrone tutto tranquillo? Neanche un po’… «Non si gioca con due mazzi di carte. Soprattutto quando non si è in grado di reggere il gioco», twittava un mese fa Emma, facendo intendere che Marco, come già il suo ex Stefano De Martino, oggi marito di quella Belen Rodriguez accusata di avergli soffiato il fidanzato, l’avesse tradita con l’attrice perugina. Ma all’accusa della ex, il bello delle fiction non ci sta e sulla sua pagina Facebook ha così seccamente replicato: «Non capisco perché si tenda ogni volta di spettacolarizzare in maniera estrema e negativa la vita privata delle persone. Capisco che un personaggio, in quanto pubblico, sia soggetto a gossip o attenzioni da parte dei media che non riguardano soltanto la vita professionale. Lo accetto, malvolentieri, ma lo accetto. Non capisco però quando la vita privata debba essere stravolta e reinventata a proprio piacimento con l’unico intento di creare falsi tradimenti. La mia relazione con Emma è finita da mesi di comune accordo. E mantenendo un rapporto di stima e affetto. Mi dispiace ma qui non ci sono né scandali, né tradimenti, né terzi incomodi ». Detto questo, come per esorcizzare la clandestinità, da quel giorno le redazioni dei giornali sono state invase dai servizi fotografici sulla coppia Bocci e Chiatti, prima a cena assieme a Cagli, in provincia di Pesaro- Urbino, al Numero 11, il ristorante dell’ex calciatore Fabrizio Ravanelli. Qualche sera dopo, a Perugia, al Mangiar bene con un gruppo di amici. Poi di nuovo a cena, ma a Roma. E, dopo lunghi appostamenti, Bocci viene beccato mentre entra ed esce (la mattina dopo intono alle 10) dalla casa delPattrice ai Parioli con uno zainetto in spalla, segno inequivocabile che la nottata era programmata. Qualche giorno dopo i due neofidanzati sono nuovamente a Perugia e anche stavolta i paparazzi immortalano Marco mentre esce da casa della Chiatti. Stavolta non c’è bisogno di usare troppa fantasia però. Davanti all’obiettivo i due attori si sciolgono come fossero Romeo e Giulietta: lui le spedisce un bacio con la mano dalla strada mentre lei è affacciata al balcone; lei risponde con occhi sognanti e mano sul cuore. Passano poche ore e i due innamorati sono di nuovo assieme nella Capitale, città nella quale però si muovono in modo più riservato. Ecco perché nelle foto che Visto pubblica entrano ed escono dallo stesso locale in modo separato, come se fossero entrambi lì per caso. Ma c’è da capirli: entrambi infatti sono reduci da due storie finite male, Laura quella col fidanzato storico Davide Lamma, col quale, dopo tre anni d’amore, doveva sposarsi, mentre Marco appunto con Emma. I due ora sono lontani migliaia di chilometri dall’Italia, sdraiati al sole pronti a coccolarsi, il modo ideale per capire se questa storia è destinata a decollare sul serio.