Manfredi Ferlicchia: “Giorgia mi hai davvero deluso”

Giorgia-Lucini-ha-scelto-Manfredi-Ferlicchia

A“Temptation Island” li avevamo lasciati così: lei in lacrime che lo implorava di ripensarci e lui deciso più che mai a interrompere la loro storia. Ma le cose, tra Manfredi Ferlicchia e lex ironista Giorgia Lucini, sono molto più complicate di così. E, per fare un po’ di chiarezza, ne abbiamo parlato proprio con il diretto interessato che ci ha svelato retroscena inaspettati dell’epilogo di una tormentata storia d’amore nata alla corte di Maria De Filippi e terminata dopo tre anni di tira e molla. Stavolta per sempre. Pare! Partiamo dall’Inizio: tu e Giorgia venivate da un rapporto abbastanza tormentato e “Temptation Island” avrebbe potuto mettere in crisi definitivamente la vostra storia, come effettivamente è stato. Come hai vissuto questa esperienza? Non benissimo! Giorgia temeva che chissà cosa avrei fatto nel villaggio, invece io ero tranquillissimo e per me doveva essere solo una vacanza. I primi giorni sono stati spensierati ma poi ho iniziato a vedere i video della mia fidanzata con il tentatore Nicolò Raniolo e ho iniziato a non stare bene. Cosa ti ha infastidito maggiormente del rapporto tra Giorgia e Nicolò? Un po’ tutto: sguardi, discorsi, il fatto che lei sin dall’inizio abbia sminuito il nostro rapporto e la mia persona confrontandomi sempre con lui. O, peggio ancora, lei che rideva quando lui parlava male di me invece di difendermi. O che quando lui faceva apprezzamenti sul suo sedere lei, invece di tagliare corto, ne era compiaciuta. O, ancora, mi ha infastidito il fatto che Nicolò sia stato in mutande nella sua stanza. .. Ma dove? E impossibile che uno non si irriti davanti a tutte queste cose! Ma di episodi ce ne sono stati talmente tanti che non sto qui a elencarli tutti… Non pensi che quelle di Giorgia potessero essere solo provocazioni per suscitare una tua reazione? No! Non erano provocazioni ma atteggiamenti ingenui di una persona immatura. Poi negava, negava anche l’evidenza.

Se fossero state provocazioni a un certo punto l’avrebbe ammesso. Invece lei quasi non si rendeva conto, come se si fosse comportata in modo totalmente normale. Quindi pensi che le piacesse davvero Nicolò? No, a lei Nicolò non piaceva, ma le piacevano le attenzioni, e non solo da lui! Ha avuto una sola storia, quella con me, quindi per lei era tutto nuovo e si è voluta godere il corteggiamento. Sei arrivato al confronto finale deciso a lasciarla o c’era uno spiraglio aperto per la riconciliazione? Al confronto finale l’avrei anche perdonata, ma solo davanti a scuse sentite o comunque a un discorso ragionato del tipo “L’ho fatto per questo motivo”. Lei iGiorgia-Lucini-ha-scelto-Manfredi-Ferlicchianvece è andata dritta per la sua strada continuando a negare l’evidenza e mi sono sentito molto preso in giro da questo suo atteggiamento per cui non vedevo un motivo per cui continuare a stare con lei. Ero davvero molto arrabbiato, ma soprattutto deluso. Cosa è successo una volta spenti i riflettori? Quella notte non ho dormito: aspettavo le sue scuse che, tra parentesi, non sono mai arrivate. Ero pronto a sistemare le cose tra di noi, invece lei se ne fregata e mi cercava solo per giustificarsi senza ammettere di aver sbagliato.

Poi addirittura è partita con le amiche per una vacanza spensierata a Palma de Maiorca e al suo ritorno qualcosa era cambiato: mi ha detto che tra noi era finita e improvvisamente mi ha bloccato su Whatsapp, su Facebook e ha bloccato persino il mio numero sull’iPhone. Mi ha detto che aveva iniziato a frequentare una persona giurandomi che non si trattava di uno del programma e che lui le dava attenzioni, cosa che invece non facevo io. Poi, grazie a delle foto inviatemi da alcune persone, ho scoperto che lei aveva iniziato a frequentare Andrea Damante, il tentatore che a “Temptation Island” ha instaurato un feeling con Debora Onorato. Non ci volevo credere, finché alcuni amici non mi hanno aperto gli occhi e fatto capire che quella storia era vera. E tu a questo punto cosa ha! fatto? Sono andato a riprendermela! Solo che lei si è persino rifiutata di incon- male per giorni, non ho dormito e ho sotterrato lorgoglio per lei. E lei che ha fatto? Non ha voluto vedermi e se ne andata a Verona a casa di questo ragazzo. Solo grazie all’aiuto di Emanuele Cirilli e Debora Onorato (una delle coppie he ha partecipato a “Temptation Island”, ndr) ,che l’hanno fatta ragionare, alla fine ha accettato di vedermi per darmi un chiarimento faccia a faccia.

E com’è andato questo faccia a faccia? Le ho parlato con tutta l’umiltà di questo mondo, ho messo da parte l’orgoglio, le ho chiesto scusa per i miei errori anche se poi alla fine aveva sbagliato più lei. E Giorgia, con una freddezza assurda, mi ha detto che per lei era finita, che ha passato tre anni bruttissimi e che ha solo rimpianti, che stava con me perché era piccola ma che adesso si sta godendo finalmente la vita e che l’indomani sarebbe andata a casa di questo ragazzo. Poi mi ha detto che avrebbe fatto un sacco di sciocchezze per farsi odiare, così io l’avrei finalmente dimenticata. Insomma alla fine di “Temptation Island” eri tu quello che voleva chiudere, invece le parti si sono invertite! Esatto. Per questo penso che Giorgia mi abbia preso in giro non solo durante il falò finale, quando mi implorava di stare insieme, ma anche prima. E la cosa più deludente è che, dopo tre anni, non aveva nemmeno il coraggio di dirmi le cose in faccia. Di questa storia conserva solo brutti ricordi, dice lei. Io invece ho bei ricordi e di tutti questi problemi che lei dice di avere con me non ne sapevo nulla: li ha raccontati a un estraneo in tv invece di parlarne con me apertamente. Lei voleva passare per la santa, ma io sono stato un signore: non ho mai parlato male di lei, dei suoi errori e dei suoi difetti. Recentemente Giorgia ha pubblicato un video su Instagram scrivendo “Ti amo, perché non lo capisci?”. Pensi che fosse rivolto a te? No, assolutamente! L’ha pubblicato così tanto per, non era riferito a me.

Sciocchezze che di tanto in tanto scrive, anche perché mi ha confermato per l’ennesima volta che è fidanzata con Andrea Damante ed era con lui in quel momento quindi sarebbe stato inopportuno. Noi abbiamo chiamato Giorgia ma lei ha negato la storia con Andrea Damante. Io e Giorgia ci siamo sentiti fino a qualche giorno fa e l’ha confermata più volte. Ti dirò di più: mi ha persino detto che lui è meglio di me, figurati! Le solite cose che le donne dicono per fare arrabbiare gli ex. Dopo la fine di “Temptation Island” sei stato avvistato in compagnia di Veronica Vaiò, la tentatrice di Cristian Gallella. Cosa c’è stato tra voi? Assolutamente nulla! Siamo diventati amici durante il programma e siccome facevo una serata dalle sue parti ci siamo visti insieme ad altri amici. Sei single dunque? Sì e penso che lo sarò per moltissimo tempo! Non voglio impegnarmi in altre storie, a meno che non arrivi una persona con gli attributi che meriti davvero le mie attenzioni. Al momento in cui scriviamo sei tra i favoriti per il trono. Ti piacerebbe? Sarebbe una buona cosa per distrarmi, per trovare una persona. Che tronista saresti? Molto istintivo: rido, impazzisco, sono folle. Con le ragazze ho valori antichi, anche medievali forse. Non sarei di certo il tipo di tronista che bacia tutte, non farei il cretino e cercherei di conoscere davvero le persone che ho di fronte. Sei un tipo geloso? Sono geloso in maniera giusta e solo davanti alle cose vere.

E come si è visto facevo bene a essere geloso di Giorgia, visto che due giorni dopo la fine di “Temptation Island” era già a casa di un altro! Torni a parlare di Giorgia. La lingua batte dove il dente duole? In parte, nel senso che alla fine io passavo per quello geloso ma era lei quella possessiva, talmente possessiva che io non riuscivo più a vivere! Eppure non sono un tipo che le dava modo di ingelosirsi, anzi: non amo la vita mondana, evito le situazioni scomode e ambigue. Se davvero andrai sul trono, che tipo di ragazza potrebbe colpirti? Una ragazza tranquilla, che non cerca la tv a tutti i costi, che sia simpatica. Più una ragazza è semplice più mi colpisce, anche a livello di trucchi: se una ragazza è bella non ha bisogno di tanti artifici. E se non si trucca è anche meglio, così la mattina ci risparmiamo gli infarti del tipo “E questa chi è?”. In fondo se sono stato con Giorgia per tre anni un motivo c’è. Lei era tutto questo. Almeno lo credevo fino a qualche tempo fa… Tu e Giorgia ci avete abituati a infiniti tira e molla e, da quello che possiamo vedere, tra voi c’è ancora molto pathos. Non pensi che potrebbe esserci un ritorno? No, non torneremo insieme! Fino a ora ci lasciavamo per sciocchezze, adesso le cose sono più serie. Inoltre, fino a qualche giorno fa ero deciso a mantenere rapporti civili con lei, ma dopo le ultime cose, le sue affermazioni che Andrea è meglio di me ecc, ho deciso che voglio tagliare ogni rapporto. Voglio dimenticare tutto e ripartire da zero. Ho bei ricordi, a differenza sua che ricorda solo le cose brutte. Ma da adesso basta: ho fatto sparire tutte le sue cose per me è davvero finita!