Laura Chiatti e Marco Bocci: Sposi e genitori, bebè in arrivo

see url By on 10 luglio 2014
marco-bocci-laura-chiatti_980x571

i need someone to write my research paper La scorsa estate fu capace di sollevare un enorme polverone dopo aver rilasciato alcune dichiara zioni che lasciavano intendere un flirt finito male con l’attore sex-symbol del momento Marco Bocci, allora legato alla cantante Emma Marrone. Un’anno dopo ecco tornare prepotentemente alla ribalta Serena Saitta, ex tronista di Uomini e donne, pronta a dirci la sua, in esclusiva per Top, sul matrimonio del protagonista di Squadra Antimafia con la collega Laura Chiatti… Come hai reagito alla notizia del matrimonio? «Devo dire la verità: non me ne importa nulla. Domenica mattina ho ricevuto una telefonata, da parte di una mia amica che, a sua volta, è tanto amica di una cugina della Chiatti, a cui è molto legata. Mi ha raccontato un po’ di aneddoti legati al matrimonio. Devo ammettere che quando Marco si fidanzò con Emma marrone c’ero rimasta davvero male, ma adesso non è più così. Anche perché ho capito che tipo è lui, di conseguenza credo di averci solamente guadagnato…». «Sei mesi sono ben pochi… » Ci sveli qualcuno degli aneddoti che ti hanno raccontato? «Ho saputo che si sono sposati perché lei è rimasta incinta e di conseguenza hanno dovuto fare tutto molto velocemente. E so anche che durante la stessa cerimonia nuziale hanno annunciato che le iaspetta un bimbo e lui le ha toccato il pancino. A quanto pare hanno detto agli invitati che lei è al secondo mese di gravidanza. Anche se, a sentire questa mia amica, Laura potrebbe essere un po’ più avanti… Certo, non ne sono sicura. Però, sempre a sentire questa mia amica, Laura quel tatuaggio, con la scritta “Stop 6.12.13” (data del primo bacio con Bocci, fatto a fine febbraio, ndr) se lo è fatto soltanto quando ha scoperto di essere incinta». Laura e Marco come li vedi assieme? «Tra Laura Chiatti ed Emma Marrone preferisco di gran lunga Emma, che mi è sempre piaciuta. Tornando alla coppia, credo che visto che lei è incinta lui cambierà molto. Ora lo vedo bene come marito e papà. Anche perché credo che, crescendo, sia il sogno di tutti mettere su famiglia. Nonostante questo, però, credo che un pochino abbiano bruciato le tappe. Beninteso, auguro loro tanta felicità, ma penso che, in linea di massima, bisognerebbe conoscersi un pochino meglio prima di affrontare un passo del genere. Si dovrebbe avere qualche certezza in più. E anche vero, però, che nel loro caso c’è di mezzo un bambino e sarebbe stato brutto se non si fossero presi le loro responsabilità. Il matrimonio è un bel passo, importante».In futuro ti piacerebbe instaurare un legame d’amicizia? «Svelo una cosa che non ho mai detto prima: io e Laura abbiamo frequentato la stessa scuola. Per il resto, ripeto, loro e la loro storia non mi interessano per niente». In passato hai mai avuto modo di parlare con Laura? «Sì, ma quando eravamo più piccole. Lei, come me, ha frequentato l’Istituto tecnico femminile, stesso anno di corso, stesso indirizzo. In tutta onestà, però, preferisco non dire quello che penso di lei (ride, ndr). Continua a piacermi molto di più Emma, che spero di poter conoscere presto». Pensi che Emma, al contrario, possa esserci rimasta male per queste nozze? «Ma no, anche lei ha capito con chi ha avuto a che fare. Diciamoci la verità: a livello mediático, il matrimonio di Laura Chiatti non è stato certo seguito come quello di Belen. Tra l’altro, parlano di una mega folla accorsa qui a Perugia per poter assistere al matrimonio. Ma io ci vivo e vi dico che non è così».

go to link