Laura Chiatti criticata come madre: “Non giudicatemi”

laura chiatti

A qualche mese dall’aver provato le prime gioie della maternità (risale infatti a Gennaio 2015 la nascita del piccolo Enea, il figlio avuto dal compagno Marco Bocci), Laura Chiatti si trova a dover fare conto con le prime critiche, mosse in particolar modo da alcuni fan troppo apprensivi ed alcuni siti di gossip particolarmente fissati con lei, alle sue capacità di madre. L’attrice ha infatti ceduto alle critiche imperversanti, postando una foto sul proprio account ufficiale Instagram nella quale si dichiara “ribelle” contro chi la chiama “madre impacciata”, prendendosela, in particolare… Con tutti.

Laura Chiatti ha infatti postato alcune righe scritte di sua mano, in cui spiega che in alcuni scatti rubati dai paparazzi, suo figlio soffriva di alcuni problemi di reflusso, dimostrando così che il bambino aveva la testa all’indietro nelle immagini non per incuria, ma per evitare un eventuale soffocamento, cosa che purtroppo avviene a molti piccoli che non ricevono sufficienti attenzioni. Laura si dimostra quindi previdente, a differenza di chi la giudicava per incuria, ribadendo che può “accettare critiche alla propria forma, ma non al suo ruolo di madre”, che continua a svolgere con particolare amore e affetto, nonostante le malelingue.