Lando Buzzanca innamorato a 80 anni

lando-buzzanca-in-primo-piano

Parlando di un attore del calibro di Lando Buzzanca, non si può non citare la sua lunga carriera cinematografica fatta di capolavori di calibro internazionale. Basti pensare che il suo primo film, è il Ben-Hur del 1959. Sarebbe stato soltanto l’inizio di una filmografia che, anche se principalmente costellata da film commedia, l’avrebbe consacrato come pilastro del cinema italiano di genere. Lando Buzzanca però, al di fuori dagli schermi, è noto anche per alcune vicende negative. Ricordiamo che nel 2013 fu ritrovato in casa con le vene dei polsi tagliate. Tentò di suicidarsi quindi, e se prima lo negò, le conferme da lui stesso arrivarono a distanza di pochi mesi.

Sono passati tre anni dal fattaccio e oggi, ottantenne, Lando annuncia di essersi fidanzato con una donna di 48 anni. Le sue pene d’amore, iniziate con la morte della moglie, furono forse quelle che lo portarono al gesto terribile ma oggi il caratterista ha ritrovato nuovamente la luce. Dice no quindi al suo periodo nero e, nel pieno della sua anzianità, dichiara di aver trovato nuova luce in Antonella. A Domenica Live l’attore ha spiegato che la sua nuova fiamma ha molto rispetto per la sua ex moglie Lucia. Ricordiamo comunque che il loro matrimonio durò oltre cinquant’anni. I due si conobbero quando lei aveva 18 anni e così si unirono prestissimo per un legame intenso e che sarebbe stato per tutta la vita.

Per Lando quello con Antonella invece è un amore di tipo diverso. Sono fidanzati da circa un mese ma non vivono sotto lo stesso tetto. Ognuno ha i suoi impegni e la sua vita. Dice di averla conosciuta in chiesa durante una commemorazione. La richiamò dopo un paio di settimane e così l’uomo si rese conto della dolcezza caratteristica della donna. La definisce una persona timida e molto riservata.