La sposa secondo Errico Maria, seducente e determinata

Errico-Maria-Blog.jpg

Gli abiti da sposa di Errico Maria propongono una femminilità senza tempo, fuori dagli schemi, dal gusto classico, ma reinterpretato in chiave attuale. Spose che si muovono tra il mito e l’onirico, abiti da sogno con tessuti leggeri, impalpabili. Nelle collezioni dello stilista pugliese c’è classe, raffinatezza e, al contempo, una leggerezza disinvolta che renderà splendida qualsiasi sposa. La sua collezione 2014 presenta abiti particolarmente ricercati. A vita alta, stile impero o greco, con plissè e cinture che cingono la vita con delicata precisione. Abiti che sottolineano una figura femminile imponente, romantica ma consapevole, una moderna Atena che sa quel che vole e sa come ottenerlo. I modelli a vita alta sono perfetti per le donne che hanno un portamento elegante, sinuoso, che vogliono mostrarsi, non solo apparire. Spalle nude, décolleté sobrio, tutto ricorda le antiche divinità classiche.

Chi ama lo stile romantico non potrà non cedere al fascino seducente degli abiti in pizzo. Ricami che schiudono trasparenze strategiche, raffinate, mai volgari. Si può scegliere tra un modello interamente in pizzo, con corpetto fasciante e scollatura a cuore, gonna morbida a balze, sempre con un effetto di giochi di trasparenze che riprende un gusto antico, ma che non passa mai di moda. Chi preferisce qualcosa di più semplice, ma non vuole rinunciare al pizzo, potrà indossare un abito con corpino con applique, gonna semplice, morbida, di seta e giacchina in pizzo dal superbo taglio classico. Se invece si vuole osare, niente di meglio del modello nude look con ricami floreali, cinturino dorato in vita, da completare con pochi e semplici accessori. Un abito che lascia ben poco all’immaginazione, ma che racconta con raffinata eleganza la sinuosità femminile.

Pizzi e ricami anche per l’abito romantico per eccellenza. Morbido e semplice nelle linee, schiude allo sguardo una sensualità che va oltre la semplice immaginazione. Delicato nelle sue trasparenze, raffinato con lo strascico voluminoso e ricamato, rigorosamente bianco, per una sposa da sogno, ma che ha ben presente il tempo in cui vive. Elegante e sicura di sé, ecco com’è la sposa di Errico Maria, che non cela una spiccata sensualità e non cerca sguardi di approvazione. Contemporanea, ma con richiami a un passato importante, fatto di piccoli, imperdibili, dettagli. Quando si deve scegliere il proprio abito da sposa occorre determinazione, anche se non sempre è facile avere le idee chiare, qualche suggerimento giusto, meglio se di un addetto del settore, e un atelier esclusivo.