La figlia del Marò è pronta per lo spettacolo

giulia

Se la triste e deplorevole vicenda giudiziaria internazionale dei Marò e della loro forse ingiusta prigionia indiana sta virando lentamente dalle notizie internazionali alla cronaca leggera e ai gossip, stavolta, ad alleggerire i toni della vicenda, è Giulia LatorreFiglia di Massimiliano, la ventunenne dichiara il suo amore per lo spettacolo ed esprime chiaramente il suo desiderio di guadagnare popolarità anche se noi speriamo non si tratti di una scelta derivata dal desiderio di sfruttare la nomea del genitore.

Come tutte le giovani ventenni, anche Giulia ripone speranze nel suo sogno che sta uscendo fuori dal cassetto. Dichiara però che la sua precedente aspirazione era quelle di diventare una pilota, secondo quanto raccontato a Radio Cusano Campus. Secondo la Latorre, la situazione in cui versa il padre sarebbe un grosso ostacolo alla sua probabile riuscita di fare successo. Dice di sentirsi discriminata al contrario e che non le permettono di farsi strada proprio a causa della situazione di Massimiliano.

Facebook soprattutto, comunemente usato anche nei frangenti in cui la stupidità umana sguazza, è diventato per Giulia una sorta di muro della vergogna, dove le critiche sono all’ordine del giorno. La ragazza però è forte e decide di andare avanti per la sua strada.
“Non sono ugualmente tutti nemici. Su Facebook ho anche tantissima gente che va a mio favore”, continua a raccontare alla radio. Poi parla delle sue ultime esperienze lavorative, del provino per diventare una fotomodella e dell’auspicata partecipazione al Grande Fratello. Noi le auguriamo che tutti prima o poi possano vederla in TV.