Kristen Stewart scaricata anche da Rupert Sanders

Kristen Stewart

Periodaccio per Kristen Stewart. Il giorno in cui Robert Pattinson spiega che l’ha lasciata visto che non è riuscito a perdonarle il tradimento, arriva la notizia che l’attrice sarebbe stata scaricata anche da Rupert Sanders. Proprio lui, il regista di Biancaneve e il cacciatore con cui Kristen ha avuto la scappatella che le è costata la rottura definitiva con Robert, avrebbe deciso di scaricare l’attrice.

Secondo il gossip d’oltreoceano, dopo la rottura con Pattison, Kristen avrebbe ricominciato ad uscire con il suo ex amante, Rupert Sanders. In effetti da quando la moglie Liberty Ross ha chiesto il divorzio, Sanders ormai è un uomo libero tanto da aver cercato anche nei mesi scorsi di riallacciare il rapporto con Kristen. Lei fino a qualche tempo fa non gli aveva dato speranze, ma pare che dopo essere stata mollata da Robert Pattinson abbia deciso di rigettarsi tra le braccia dell’ex amante. Pensate a una storia a lieto fine? Vi sbagliate di grosso… pare infatti che solo dopo un paio di appuntamenti anche Sanders si sia stancato di Kristen, scaricandola definitivamente.

Tra l’altro sembra anche che Liberty Ross pretenda delle pubbliche scuse da Kristen per aver subito pubblicamente l’onta del tradimento… insomma peggio di così non potrebbe proprio andare per la giovane attrice americana. O forse sì. La casa a Los Feliz dove viveva insieme a Robert è stata messa in vendita e forse sarebbe stato proprio questo il motivo dell’ultimo incontro (non un appuntamento sia ben chiaro!) della coppia qualche giorno fa.

Forse Kristen dovrebbe dare un taglio netto al passato, dimenticare Pattinson e Sanders e gettarsi alle spalle Twilight. D’altra parte è lanciatissima a Hollywood e di recente è stata anche riconfermata come testiomonial per Balengiaca… forse anche lei dovrebbe concentrarsi come il suo ex sul lavoro e pensare meno alle pene d’amore…