Kristen Stewart avrebbe dovuto interpretare 50 Sfumature di Grigio

Arrivato da poco nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, il tormentone del momento, “50 Sfumature di Grigio”, è una storia che trae origine da una fanfiction dedicata all’universo narrativo di Twilight, di cui tutti sappiamo che Kristen Stewart ne ha fatto parte per molti film della saga. I producer del film, naturalmente, avevano così pensato alla coppia Stewart-Pattinson come originali protagonisti da scritturare, visto che ormai 50 Sfumature aveva ottenuto i connotati di una storia in cui i due potessero risaltare pienamente.

Nonostante il desiderio dell’autrice E.L. James di vedere Kristen sul grande schermo, la produzione ha invece optato per Dakota Johnson, affiancata a Jamie Dornan, che interpreta invece Christian. Il tutto non è andato a buon fine a causa della reputazione di Pattinson, associata a ruoli più adolescenziali o meno “hot”, con la volontà, inoltre, di lasciarsi alle spalle Twilight per concentrarsi su altro. Lo stesso concetto espresso dalla Stewart, che anche oggi continua a preferire altre tipologie di film a cui partecipare in veste di attrice, pur non rinnegando la serie che l’ha resa celebre.

Staremo quindi a vedere se in futuro Kristen deciderà di tornare sui suoi passi, interpretando qualcosa di simile ed in grado di ottenere risonanza a livello internazionale.