Khloe Kardashian intervistata su People parla di Lamar

Khloe-Kardashian

Incredibile come si svolgano molto spesso le anteprime riguardanti i gossip su personaggi famosi. Anche celebrità momentaneamente nell’ombra, risorgono ogni qual volta qualcun altro ad esse vicino, si rende protagonista di vicende di interesse per le riviste di cronache rosa. Sebbene il concetto possa sembrare strano o difficilmente intuibile, specifichiamo che parliamo di star che godono di popolarità riflessa e, più in dettaglio, a quel che sta succedendo a Khloe Kardashian.

La ragazza infatti ha vissuto un periodo di anonimato lontano da riflettori e da attenzioni da parte della stampa. Recentemente però, il suo ex marito Lamar Odom, è stato trovato in un bordello in fin di vita e così, all’improvviso, la rivista People ha deciso di saperne di più intervistano proprio la Kardashian.

Così la ritroviamo in copertina della rivista con sguardo sexy e languido mentre parla della tragedia avvenuta all’ex marito. A tal proposito, Khloe specifica che lo ama ancora perché l’amore non è volubile. Secondo lei infatti, si può amare qualcuno anche da lontano, anche senza starci insieme. Si dice felice dell’uscita dal coma del suo ex. E’ vivo, sveglio e se anche le sue condizioni non sono stazionarie, per la Kardashian è già una splendida notizia. Nell’intervista poi si torna indietro nel tempo per capire quale sia stata la sua reazione non appena appreso delle condizioni tragiche dell’uomo.

A tal proposito Khloe Kardashian fa sapere che il suo primo istinto fu quello di raggiungerlo. Doveva assicurarsi che fosse vivo e che stesse bene. La descrive come una situazione orribile e continua a parlare di amore, anche se è soltanto il suo ex marito.