Justin Bieber modello per sex toys

justin

Una notizia che ha dell’assurdo, questa e che, per forza di cose, è vietata ai minori di anni 18 perché riguarda un argomento molto caro ai più smaliziati ovvero i sex toys, più noti in italiano come giocattoli erotici. Molti di voi si chiederanno cosa mai possa centrare il cantante Justin Bieber con i giochi per adulti. Ebbene, sappiate che una delle più grandi multinazionali avrebbe inviato una lettera ufficiale al cantante canadese con una richiesta molto particolare. L’azienda non vorrebbe altro che il pene di Bieber ma solo per farne un calco.

Consci che il ragazzo è l’idolo delle giovanissime ma non soltanto, gli uomini d’affari del marchio hot, avranno ben pensato che un vibratore oppure un dildo che incarna alla perfezione l’organo sessuale di Justin, potrebbe garantir loro un successo strepitoso di vendite. Ad ora, non si hanno notizie sull’eventuale risposta da parte del bad boy della musica internazionale ma siamo sicuri che l’offerta economica è stata fuori dal comune. Se anche dovesse accettare, Bieber non andrebbe di certo a spifferarlo ai quattro venti e pertanto avremo certezza di quel che stiamo dicendo, solo se e quando i peni finti saranno resi disponibili sul mercato.

Noi di Gossipday siamo un po’ in imbarazzo nell’annunciare questa notizia ma sappiamo anche che nel leggere queste righe, moltissime fan scatenate di Justin Bieber stanno già andando in brodo di giuggiole e non vedono l’ora di mettere le mani sul gadget tanto desiderato. D’altronde, se non possono avere Justin in carne ed ossa, potranno ad ogni modo goderne tramite il clone del suo pene.