Ilary Blasi sconvolata dal divorzio Buffon-Seredova: “Non potrei vivere senza il mio Totti”

Mentre si prepara a tornare in tv con “Le iene”, la conduttrice si gode gli ultimi giorni d’estate con il marito e i figli, ma è ancora scossa per l’addio fra Gigi Buffon e Alena Seredova, l’altra coppia d’oro del calcio: «Sono stata colpita; ci sono rimasta male», ha detto di recente. «Ci sono di mezzo dei bambini: li sento vicini e ho sentito il dolore che si stava generando». Ma al mare con Francesco, e i loro Cristian e Chanel, è tenera e scatenata: sembra volere assaporare ogni istante del loro idillio d’amore per spazzare via la paura di una crisi, in agguato per ogni coppia. «Il terzo figlio? Sono combattuta, ma anche tentata»

E se succedesse anche a noi?”. Forse avrà pensato questo Ilary Blasi quando ha saputo del clamoroso addio fra il portiere della Juve Gigi Buffon e Alena Seredova. La notizia dell’estate ha fatto irruzione anche a casa dell’altra coppia d’oro del calcio e ha sconvolto la conduttrice, moglie di Francesco Totti: «Mi è dispiaciuto, sono stata colpita. Sarà che loro li sento più vicini e che ci sono di mezzo dei bambini, ma ho sentito il dolore che si stava generando», ha spiegato di recente in un’intervista. Gigi e Alena si sono lasciati dopo nove anni d’amore, tre di nozze e due figli (Louis Thomas, 6, e David Lee, 4); anche Ilary e Totti hanno due splendidi bambini (Cristian, 8 anni, e Chanel 7) e l’anno prossimo, il 19 giugno, festeggeranno dieci anni di matrimonio. «In altri casi non mi sarei interessata, maper queste separazioni ci sono rimasta male…», ha detto Ilary parlando della totti_ilary_12fine del matrimonio dei calciatori Buffon e Pirlo. Sembravano felici e invece… «Guarda cosa è successo a coppie di cui non si parlava mai».

Ilary non potrebbe vivere senza il suo Francesco: basta guardare queste immagini esclusive per vedere una coppia che – in barca, al largo di-Ponza – vuole assaporare ogni istante insieme; godersi la propria favola. E mentre lei torna in tv al timone di Le Iene, lui torna in pressing perché vorrebbe diventare di nuovo papà. Eppure Ilary ora frena, forse proprio perché colpita dalla fine dell’idillio Buffon-Seredova. Sembra avere dei dubbi. Si definisce “combattuta”, ma anche “tentata” e spiega: «Ho avuto due bambini a distanza di poco: chi me lo fa fare di ricominciare? Eppure penso che in questo momento potrei godermi l’arrivo di un figlio in maniera diversa…». Totti, da parte sua, è tornato in campo con la Roma, ma il prossimo 27 settembre compirà 38 anni ed è il calciatore più anziano della serie A (esclusi tre portieri): «Io guardo avanti. Ho il contratto fino a quando ne avrò 40 e voglio farlo da protagonista», dice lui. Anche se, sempre più spesso, pensa alla vita senza calcio: «So che il momento si avvicina…».

«Purtroppo sto invecchiando, ma il calcio resta la mia passione, il mio divertimento. Sono contento di quello che ho fatto». Una carriera e una famiglia da record: «Che viene prima di tutto; quando stai bene lì, riesci a fare tutto il resto», ha confessato Totti. «Per il futuro voglio essere soprattutto un padre molto presente per i miei figli». Già, perché a casa c’è sempre llary, ma la sua carriera potrebbe essere a una svolta: dopo sette anni a Iene si fa il suo nome anche per la conduzione della nuova edizione di L’Isola dei Famosi su Mediaset. In-somma, dopo l’estate, nella famiglia Totti, è tempo di riflessioni. E dopo il divorzio più chiacchierato d’Italia, bisogna spazzare via la paura della crisi, purtroppo sempre in agguato per ogni coppia.