Ilary Blasi e Paolo Bonolis: Dopo l’estate destinati a stare insieme

PaoloBonolis

Lui è l’uomo d ’oro di Canale 5. Lei la primadonna di Italia 1, sempre più desiderosa di fare il grande salto sulla rete ammiraglia Mediaset. Entrambi sono due beniamini del piccolo schermo: dopo anni di onorata carriera, a sorpresa, Paolo Bonolis e Ilary Blasi nella prossima stagione televisiva potrebbero incrociare i loro percorsi professionali. Ancora in standby ! Ciao Darwin Ma procediamo con ordine. Reduci da un’annata lavorativa ricca di soddisfazioni, Paolo e Ilary hanno già annunciato che torneranno presto in Tv. Infatti, dai primi di settembre, Bonolis, guiderà di nuovo Avanti un altro!, il gameshow in onda nel preserale che ha permesso a Canale 5 di fronteggiare l’agguerritissima concorrenza de L ’Eredità di Carlo Conti. Un’impresa, quella di insidiare in termini di share la ! corazzata capitanata dallo showman toscano, che non era mai riuscita a nessuno dei colleghi, persino a volti di punta del Biscione come Gerry Scotti. Al “Paolino nazionale” sì, invece, grazie a una trasmissione che ha saputo far breccia nel cuore dei telespettatori proponendo un mix fatto di quiz divertenti, frizzanti momenti di intrattenimento e l’introduzione di ironici personaggi. Un grande circo, ben giostrato da Bonolis, in tandem con l’amico e collega di sempre Luca Laurenti. Considerato l’inaspettato successo ottenuto, i vertici di Mediaset hanno deciso di premiare il game-show facendolo tornare in palinsesto già dai primi di settembre fino a primavera inoltrata. Ben nove mesi di messa in onda, intervallati da pochissimi periodi di pausa, durante i quali la rete continuerà a sperimentare nuovi format da affiancare, all’occorrenza, ad Avanti un altro!. Ma quello legato al quiz non è l’unico impegno televisivo che Bonolis ha in agenda. Sfumata l’ipotesi di un ritorno di Chi ha incastrato Peter Pan? per far posto in palinsesto a Io canto, fino a qualche settimana fa veniva data per certa un’attesissima rentrée di Ciao Darwin, altro fiore all’occhiello di Paolino basato su una gara esilarante tra due squadre contrapposte che si sfidano a suon di prove improbabili quanto spettacolari: il ritardo della firma sul contratto, stando a rumor raccolti da Vero TV, dipenderebbe principalmente da due motivazioni. Da una parte gli eccessivi costi del programma, una cui drastica riduzione, come quella che ha interessato numerose altre trasmissioni in palinsesto, rischierebbe di annientare il potenziale del format. Dall’altra, l’ex conduttore di Bim Bum Barn desidererebbe sperimentare qualcosa di nuovo e misurarsi con sfide inedite. Tempo fa si era parlato di una collaborazione con Maria De Filippi; ma poi il tutto sarebbe stato momentaneamente accantonato a causa dei troppi impegni della moglie di Maurizio Costanzo. Negli ultimi giorni, però, l’ideazione di un nuovo progetto potrebbe rimescolare le carte in tavola. Per rilanciare gli ascolti della prima serata di Canale 5, che nella passata stagione, fatta eccezione per i programmi della De Filippi, ha “zoppicato”, i vertici Mediaset avrebbero pensato di affidare al conduttore romano, a partire dal prossimo gennaio, un programma nuovo di zecca, dove non mancheranno momenti di varietà e una squadra efficace di comici e situazioni divertenti simili a quelle di Scherzi a parte. Doveva fare anche Jump! E a quale presenza femminile avrebbero pensato i vertici per affiancarlo? A Ilary Blasi, naturalmente. Quest’ultima, approfittando della pausa dai suoi impegni televisivi, sta trascorrendo qualche giorno di sole e mare nell’accogliente cornice di Sabaudia, alle porte di Latina, in attesa di comprendere con maggiore chiarezza quali saranno gli appuntamenti televisivi che dal prossimo autunno la vedranno protagonista. Per il momento si sa soltanto che è stata riconfermata a Le Iene, mentre è sfumata la possibilità di vederla al Grande Fratello, che sarà di nuovo nelle mani di Alessia Marcuzzi. Una doccia fredda per Ilary, che era in pole position per guidare la tredicesima stagione del papà di tutti i reality. Mediaset, però, avrebbe trovato il modo migliore per accontentarla, assegnandole un compito tra i più prestigiosi: quello di affiancare il cavallo numero uno della scuderia. Una collaborazione, quella tra Ilary e Paolo, che avrebbe potuto concretizzarsi già in occasione delParrivo in Tv di Jump! Stasera mi tuffo, dove Bonolis ha vestito i panni di giurato d ’eccezione. Infatti, alla conduzione del programma sui tuffi, accanto a Teo Mammucari, avrebbe dovuto esserci anche Ilary, che però all’ultimo avrebbe deciso di fare un passo indietro. Il motivo? Non voleva rischiare di “annoiare” il pubblico riproponendosi accanto al collega de Le Iene. «Sono sempre persone umili» Adesso, però, per la Blasi i tempi sarebbero finalmente maturi per tentare il grande salto sulla rete ammiraglia, sostenuta da una garanzia come Bonolis. Una coppia, quella inedita formata da Paolo e Ilary, su cui Mediaset punta in modo particolare, in quanto da ormai diverse stagioni hanno un forte ascendente sul pubblico televisivo. Per i due beniamini del piccolo schermo sarebbe la “prima volta” professionale fianco a fianco. «Insieme i due farebbero scintille, perché entrambi sono dotati di un’innata autoironia. Inoltre, nonostante il successo, sono sempre rimasti con i piedi per terra, persone umili», ci assicurano fonti raccolte nei corridoi degli Studi Elios di Roma, dove, con ogni probabilità, la trasmissione potrebbe essere registrata. Le stesse fonti che poi, prudentemente, precisano: «Per il momento si tratta soltanto di un progetto ancora in embrione, ma ci sono buone possibilità affinché si concretizzi, anche perché l’azienda crede moltissimo sia nel programma che in loro due a cui, sicuramente, piacerà lavorare assieme».