Ilaria D’Amico, ho votato Berlusconi

ilaria_d123amico_1284937394

È tempo di ammissioni e di rivelazioni inaspettate evidentemente alle quali non sfugge neppure Ilaria D’Amico. Anche la nota giornalista sportiva, ormai consolidato volto di Sky da tanti anni, ha “confessato” di aver votato in passato Silvio Berlusconi. Ospite del programma del programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’, Ilaria D’Amico spiega che tutto risale al 1994, ai tempi della discesa in campo del Cavaliere. “A quei tempi andavo a votare pensando ad un’Italia liberale e liberista, per questo ho votato Silvio Berlusconi” spiega la D’Amico che subito però rettifica o quanto meno giustifica in qualche modo il suo gesto di allora dicendo “Ma successe solo in quell’occasione, perché non ho più visto quell’Italia liberale e liberista di cui il Cavaliere parlava”. Insomma la passione per il Cavaliere sembra essere ormai datata anche se Ilaria apre uno spiraglio lasciando intravedere qualcosa o qualcuno che potrebbe farle cambiare idea. La persona in questione sarebbe Adriano Galliani che proprio nei giorni scorsi avrebbe ricevuto da Berlusconi l’invito ad entrare a Forza Italia e dedicarsi alla politica. La D’Amico ha anche le sue ragioni per sostenere Galliani che, a suo dire, resta il miglior comunicatore mai visto e si dimostra essere il “degno erede di Berlusconi”… Ilaria D’Amico, eletta di recente la giornalista sportiva più bella, in realtà viene spesso ricordata per la sua intervista proprio a Silvio Berlusconi durante la conduzione dello Spoglio, nel gennaio 2013, in cui non fu certo tenera con il Cavaliere… sposata con Rocco Attisani e mamma del piccolo Pietro, Ilaria D’Amico ammette però di essere una madre più debole di quel che si crederebbe. Ha rivelato di essere la classica madre che cede facilmente e che non riesce a far rispettare le giuste regole al figlio, finendo per assecondarlo quasi sempre, e al di là della sua grinta in studio…