Il Segreto anticipazioni 17 dicembre 2013: Colpo di scena, Raimundo non è il padre di Emilia?

Oggi pomeriggio, mercoledi 17 Dicembre 2013, sarà trasmessa da canale 5 una nuova puntata de Il Segreto, la famosa Soap opera di Copiright spagnola che da luglio tiene milioni di italiani con il fiato sospeso. E che cosa accadrà nella nuova puntata? Prima di passare alle anticipazioni de Il Segreto, ricordiamo cos’è accaduto nell’ultimo episodio della telenovela. Severiano ha iniziato a gettare fango su Ramiro e su Alfonso: il giovane sta ingannando la povera Emilia che, innamorata di lui, non riesce ad essere obiettiva. Alfonso, dal canto suo, non ha ancora trovato il coraggio di raccontare tutta la verità su Severiano alla locandiera. Tracce di sangue sono state trovate durante le ricerche del piccolo Martin: il bambino è morto? Juan ha accusato Soledad di averci provato con suo fratello Ramiro mentre la famiglia Miranar scopre, finalmente, di essere stata ingannata dall’allenatore di tennis. Scopriamo adesso che cosa accadrà nella nuova puntata de Il Segreto. Il Segreto, anticipazioni puntata di martedì 17 dicembre 2013 Mauricio ed i suoi uomini trovano nella Gola dei Lupi la giacca del piccolo Martin. Mauricio, Pepa e Tristan arrivano sul posto per svolgere personalmente le ricerche del bambino. Tristan si è quasi rassegnato: il soldato teme che suo figlio sia morto. Pepa, invece, è disperata e non vuol credere che Martin sia stato ucciso. Emilia ed Alfonso discutono animatamente: la ragazza accusa il giovane di non essere obiettivo su Severiano. Pedro va vedere a Donna Francisca il disegno della statua a lei dedicata che sarà posta nella piazza principale di Puente Viejo. Ma la matrona non è affatto contenta di quella riproduzione: la statua mostra un seno e Francisca si arrabbia con il povero Sindaco. Eulalio accusa Raimundo di aver rapito, qualche anno fa, sua nipote. Quella ragazza, a quanto pare, è Emilia. Dunque la locandiera non è la figlia naturale di Raimundo! Soledad fa un’interessante proposta di lavoro a Ramiro e la cosa manda su tutte le furie Juan.