Il Segreto, anticipazioni 15 gennaio 2014. Matilde muore nella stanza di Pepa

il segreto-soap opera-canale 5-logo-promo

Appassionano ancora come alla prima puntata le storie di Pepa e Tristan, protagonisti de Il Segreto. E anche domani pomeriggio, mercoledì 15 gennaio 2014, ci aspetta su Canale 5 una nuova appassionante puntata della soap opera spagnola. Che cosa accadrà a Pepa? Che cosa ne sarà della sua storia con Tristan? Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ricordiamo in breve cos’è accaduto nella puntata precedente della telenovela. Olmo Mesia è caduto nella trappola di Soledad: la ragazza lo ha sedotto. Pepa, salvata da Flora, sta di nuovo male. La levatrice è psicologicamente provata ed è anche convinta che Tristan abbia una storia con la dottoressa Gregoria. Pedro e Dolores hanno deciso di partire per le Isole Chafarinas mentre Sebastian è assorbito dal lavoro al Conservificio: il giovane vuole risanare l’economia della propria attività. Scopriamo ora che cosa ci aspetta nella puntata di domani de Il Segreto con tutte le nostre anticipazioni. Il Segreto, anticipazioni puntata di mercoledì 15 gennaio 2014 Mariana – che ha ascoltato, per caso, la conversazione tra Matilda e Donna Francisca – rivela tutto a Pepa. La levatrice scopre di essere stata raggirata e chiede consiglio a Flora. Quest’ultima consiglia a Pepa di parlare con Matilde per chiederle spiegazioni. Le due donna parlano a lungo e quando Pepa lascia Matilde accade qualcosa. La finta sensitiva viene trovata morta proprio nella stanza di Pepa. Intanto Pedro, prima di partire per le Isole Chafarinas, deve trovare un sostituto che ricopra la carica di Sindaco di Puente Viejo in sua assenza. Ma l’uomo non riesce a trovare nessuno degno di ricoprire tale importante incarico. Dolores, invece, crede di sapere a chi affidare la carica di Sindaco. Olmo è molto preso da Soledad e non fa altro che pensare a lei. Soledad, dal canto suo, accetta il corteggiamento di Mesia con l’unico intento di capire quali sono i suoi obiettivi…