Il peccato e la vergogna 2, anticipazioni quinta puntata del 31 gennaio 2014: Carmen salva Fontamara

La sesta puntata de Il peccato e La Vergogna 2 è in programma in prima serata su Canale 5 per venerdì 31 gennaio 2014. La fiction Mediaset con Gabriel Garko e Manuela Arcuri continua ad appassionare i telespettatori di Canale 5. Prima di procedere con le Anticipazioni della sesta puntata de Il Peccato e La Vergogna 2 di venerdì 31 gennaio, è necessario fare un breve riassunto per capire cosa sia accaduto nel corso degli episodi precedenti.Carmen è affranta per la morte dell’amato Giancarlo, ma deve trovare un modo per reagire perché palazzo Fontamara rischia di essere sequestrato dalla banca. La donna quindi attraverso un ricevimento riesce a piazzare la collezione Cencelli con lo scopo di salvare il palazzo. Intanto Piera ha scoperto che Malpietro è solo un traditore e cerca di avvertire subito Carmen. Il Peccato e La Vergogna 2 Anticipazioni puntata di venerdì 31 gennaio 2014 Nito Valdi si trova a Cuba dove incontra Truzzi dei servizi segreti ed accetta di lavorare per lui. Intanto a Roma Pietra è quasi riuscita a smascherare Malpietro. Carmen invece continua a riscoprire il suo spirito imprenditoriale visto che ottiene un grande successo con la sartoria. In questo modo la donna, con l’aiuto del disegnatore Michele, riesce a sventare il piano di Cencelli che vuole farla fuori. Carmen però sta correndo un nuovo rischio. La donna infatti sta per cedere alla corte di Malpietro visto che Piera non è ancora riuscita a rivelarle la vera identità dell’uomo, ovvero che è un traditore. Carmen riuscirà a scoprire in tempo la verità?