I Duran Duran tornano più sexy che mai

Colpo da 90 per Vanity Fair che ha pubblicato un’intervista al gruppo Duran Duran ed in particolare al leader e cantante Simon Lebon che rivela che la band è pronta a cavalcare ancora una volta le onde del successo planetario. Nell’intervista si parla soprattutto di gossip e sul rapporto di Simon con sua moglie, con cui vive da oltre 30 anni. Per assurdo, l’uomo scelse la compagna della sua vita sfogliando un book di modelle e, mentre sfogliava, si invaghì così tanto di quella che sarebbe stata sua moglie, da esclamare che quella sarebbe stata la ragazza che avrebbe voluto vedere ogni mattina e per tutta la sua vita, quando avrebbe aperto gli occhi.

Parla del suo amore e dice che è la cosa essenziale in un rapporto e che quando svanisce, il tutto gela rapidamente. Racconta di matrimoni gelidi, che sebbene durino una vita, non hanno nulla da raccontare. Per Simon è importante che i membri della coppia si impegnino per tener viva la fiamma della passione. Adesso Lebon ha 57 anni, compiuti tra l’altro proprio pochi giorni fa ovvero il 27 ottobre. Ma nonostante l’avvicinarsi della terza età, continua ad essere quello che ha sempre fatto impazzire le ragazze di tutto il mondo. Insieme ai Duran Duran ha venduto, in oltre 37 anni, 100 milioni di dischi per dare il via ad un genere musicale mai ascoltato prima di allora ovvero il new romantic.

Aveva poco più di 20 anni, quaondo era già l’uomo più ambito di tutto il mondo ma le delusioni per le sue fan, arrivarono presto con il suo matrimonio. A 27 anni Simon si sposò con la modella iraniana e attuale compagna Yasmin Parvaneh. Insieme hanno avuto anche tre figlie, la prima delle quali ha 26 anni mentre l’ultima 21.