I Dear Jack hanno un sostituto per Alessio Bernabei

dear

Tempi bui per la boy band italiana Dear Jack ma non troppo, visto che ad ogni problema che fa capolino nella loro carriera, segue inevitabilmente un pronto rimedio. Sarebbe il caso di quanto è successo negli ultimi giorni quando, dopo l’annuncio del leader Alessio Bernabei, gli altri ragazzi si sono trovati all’improvviso senza cantante. Quanti volessero sapere sin da subito chi sarà il suo sostituto, anticipiamo che si tratta di un volto noto del talent show X-Factor.

Così, se Alessio Bernabei ha lasciato i ragazzi per dedicarsi ad una sua carriera da solista lasciando nel tormento il gruppo ma anche tutti i suoi fan che l’hanno supplicato di tornare sui suoi passi, oggi i Dear Jack tornano a sorridere. Notizie delle ultime ore si basano sulle voci che circolano intorno a leggende riguardanti la band. C’è chi descriverebbe Alessio Bernabei come una persona egocentrica, con continui attacchi di onnipotenza. Secondo alcune voci, sarebbe proprio questo suo comportamento ad aver guidato la casa discografica nella decisione di scaricarlo.

In tal caso non si tratterebbe più quindi di una sua decisione spontanea, bensì di un’imposizione volta a salvaguardare il nome dell’intero gruppo. Poco male comunque: i Dear Jack hanno voltato pagina e sono pronti a non girarsi indietro, sicuri che le fan del bell’Alessio lo dimenticheranno in fretta. Poche ore fa arriva quindi l’annuncio ufficiale su Facebook. Il sostituto di Alessio sarà Leiner Riflessi, talent proveniente dalla squadra di Fedez, dove in TV aveva mostrato di essere un ottimo artista e di avere doti non indifferenti per quanto riguarda il ballo.