Grande Fratello: cosa pensa Verdiana degli altri

Verdiana Gf14

In questa edizione del GF, forse più che in altre, è stato evidente l’astio tra vari coinquilini. In effetti la situazione all’interno della casa di Cinecittà, non sembra essere delle più pacifiche e ogni giorno assistiamo a battibecchi e prese di posizione, il cui scopo finale è unicamente quello di vincere il GF. Nel corso dell’ultima diretta di giovedì scorso, sono state eliminate Lidia e Verdiana. Le due, in questi giorni, stanno rilasciando interviste e video nei quali sputano veleno su chi ha avuto la fortuna di restare ancora in casa. L’altro giorno vi abbiamo parlato di Lidia e delle sue considerazioni verso gli ex inquilini, oggi invece a parlare è Verdiana, tramite un video preregistrato che la produzione ha mandato poi in onda sullo schermo TV della casa più spiata d’Italia.

Così, per la delusione di tutti, le parole che partono dalla televisione, sono, a dir poco, velenose. Verdiana si rivolge così agli altri dicendo ciò che pensa di ognuno di loro, uno per uno. Per lei, Luigi è una persona falsa e uno stratega. Così anche Manfredi, che definisce falso e doppiogiochista. Simone invece è un calcolatore, un nerd ma è anche cattivo, con doppia vita e doppia faccia. A Kevin invece si rivolge chiamandolo il bello addormentato nella casa e gli dice che, molto probabilmente, vincerà dormendo. Parole meno cattive nei confronti di Alessandro e Diego.

Al primo fa sapere che non si è macchiato di nessun crimine ma che deve svegliarsi. Al secondo invece chiede più determinazione e spirito di combattimento. Ne ha anche per le donne ovviamente e se per lei Rebecca è una ragazza poco coraggiosa ovvero una guida mancata, Federica invece è soltanto una bambina e una vittima. Arrivano poi belle parole per le altre. Definisce Jessica grintosa e Rossella una donna splendida. Positiva anche la considerazione di Valentina, che reputa partecipativa, oltre che positiva ed educata. A Barbara Donadio infine, consiglia di aprire gli occhi e di ascoltare il cuore.