Gossip, Luca Barbareschi: “In vita mia, ho fatto tutti gli errori possibili”

Luca Barbareschi

La vita di Luca Barbareschi
Confronto con la verità per Luca Barbareschi che, in una lunga intervista,parla della sua vita:”In vita mia, ho fatto tutti gli errori possibili: ho abusato di droghe, alcool, sesso. Avevo già dei figli e vivevo come un dissociato mentale. Poi ne sono uscito grazie all’Anonima Alcolisti, alla mia attuale moglie e all’aiuto di uno psichiatra.”

Gli abusi di Luca Barbareschi
In modo molto molto  diretto, l’attore e regista racconta degli abusi subiti da piccolo: “Sono stato abusato per due anni da un sacerdote in collegio. Avevo sette anni e lui si è approfittato della mia condizione, ero contento delle sue attenzioni perché ero un bambino solo. Qualche anno fa sono andato a trovarlo per perdonarlo. Lui sosteneva di non ricordasi di nulla, ma io ho voluto fare questo gesto per rompere questa catena di errori e orrori.

Gli errori
“Ala fine in merito  di un famoso scontro avuto qualche tempo fa con una troupe delle Iene,Luca Barbareschi confida: “Ho sbagliato io con le Iene. Nel merito loro avevano detto delle cose non vere perché io sono stato assente dal Parlamento solo per 20 giorni ma poi, ho lavorato sodo, non ho nulla da rimproverami. Ma come sempre, quando alzi le mani passi dalla parte del torto. In quel momento ho perso la pazienza perché mia figlia, nel frattempo, era caduta e si era messa a piangere… ho perso la brocca.”