Gossip, la nuova app per i pettegolezzi anonimi viene sospesa: le news

Con uno stile decisamente rivolto ad un pubblico giovanile, ed in grado di ricalcare molte alternative del web che consentono di inviare giudizi e pettegolezzi in forma anonima che stanno mietendo successo da qualche anno a questa parte, Gossip è (o per meglio dire, era) un’app capace di portare in vita indiscrezioni e voci di corridoio di amici e conoscenti degli utenti. Il successo è stato rapido e prevedibile sotto diversi punti di vista, ed avrebbe di certo continuato a salire la top ten delle app più amate dai giovani, se non fosse stato per un piccolo inconveniente.

Gossip, infatti, è stata sospesa in quanto molti studenti l’hanno utilizzata per rivelare dettagli privati delle vite di molti amici, creando un’atmosfera che molti coetanei hanno definito “opprimente e triste”, portando molti a definire “vergognoso” l’approccio alle vite degli altri in una maniera simile. La creatrice dell’app ha sostenuto che utilizzerà il tempo dovuto alla sospensione per rafforzare le policy di moderazione dei segreti, affinché non si debbano ripetere brutti episodi.

Ci auguriamo che, nel caso in cui Gossip ritornasse, possa essere scaricata esclusivamente da persone che hanno coscienza del fatto che qualche parola anonima di troppo può creare spiacevoli episodi, spesso con vie d’uscita parecchio complicate da percorrere.