Gossip, Belen Rodriguez: “Non ho un amante”

Dedica di Amarti è folle
Dopo essersi affermata come modella, attrice e presentatrice, Belen Rodriguez ha tirato fuori dal cilindro un ottimo pezzo, Amarti è folle, colonna sonora della sua opera cinematografica:”La prima opzione era Chiara Galiazzo. C’è chi ha scritto che la canzone fosse destinata ad Emma […] Non ho mai studiato canto. Sono cresciuta con mio padre Gustavo che suonava la batteria in una famosa band in Argentina, poi ha mollato tutto per amore di mia madre. Ad un certo punto Zampaglione ha detto: “Perché non la facciamo interpretare a Belen che sui social va molto bene?””

Amarti è folle: opera di Belen Rodriguez
La showgirl argentina ha subito accettato:”Ho letto il testo e me ne sono innamorata. E così ci siamo ritrovati subito in sala di registrazione e poi nella top ten di iTunes. E’ stata anche una gratificazione perché io non ci guadagno quasi niente, non è assolutamente un’operazione commerciale ma una ricompensa artistica.”

Belen ed il nuovo album
Belen ha fatto mille pezzi pronti da poter  inserire in un futuro ipotetico album.E, anche quest’anno, c’è addirittura chi la voleva a Sanremo in gara tra i Big:”Ogni anno mi hanno chiesto di andare a Sanremo come concorrente ma ho sempre rifiutato. Me l’hanno domandato anche per questa edizione. Ma è successo qualcosa che ha bloccato tutto e non sono più andata (ride, ndr).”