Francesca Pascale festeggia 2 anni di fidanzamento con Berlusconi: Nozze in vista?

Ha solo un anno (appena compiuto, il 16 dicembre scorso, ndr) ma è il cane più cliccato del momento. Ha superato in notorietà il famoso cane “miliardario” Gunther, erede di una contessa. Con pagine su Vanity Fair, milioni di risultati su Google e hacker pronti a invadergli la pagina Facebook che, dopo appena otto giorni di vita, contava già oltre duecentomila visite e svariate migliaia di “mi piace”. Dudù, barboncino arrivato ad Arcore come regalo dell’ex ministro Michela Vittoria Brambilla, non solo ha fatto breccia nel cuore del Cavaliere, ma ha letteralmente conquistato quello della giovane fidanzata Francesca Pascale e anche un po’ quello degli italiani. Quell’elemento così popolare, da famiglia “normale”, che nessuno si sarebbe aspettato tra le pareti di una casa che ha fatto chiacchierare. La nuova padrona, a cui vanno alternativamente il merito e la colpa di dettare le regole, stravede per lui e, infatti, non se ne separa un attimo. Con il primo compleanno di Dudù si avvicina anche un altro anniversario importante in casa Berlusconi: quello del fidanzamento con la ex consigliera e fondatrice del movimento “Silvio ci manchi”, che con tenacia e determinazione è arrivata a conquistare l’uomo dei suoi sogni: «Ero minorenne quando mi misiin testa di conoscere Silvio Berlusconi», ha dichiarato nella sua prima intervista la ventottenne. Ma solo due anni fa, l’ex Presidente ha ceduto alla sua corte. E sotto l’albero di Natale, nel 2011, che Francesca ha trovato l’anello di fidanzamento. Prima, lui non ne voleva sapere: «Non se ne parla neppure, sei troppo giovane, non posso darti il futuro che meriti», sono state le parole dell’ ex Premier alla sua prima dichiarazione d’amore nei suoi confronti.Ma la pazienza, la tenacia e il sentimento premiano e oggi, nel momento forse più difficile della sua carriera di politico, è lei a stargli vicino, tanto da essere ormai soprannominata da tutti la first lady di Arcore. Il matrimonio? Non è da escludere. I rapporti con i figli sono ottimi: Marina, quella che da sempre pare la più vicina caratterialmente al padre è quella a cui la fidanzata di Berlusconi pare più legata. Ma il Cavaliere deve fare ancora i conti con la ex moglie, dalla quale non ha ancora ottenuto il divorzio. Secondo i beninformati la fine definitiva di questa storia è programmata per la primavera prossima, quando tutti credono si arriverà ad un accordo. Nel frattempo Francesca ha detto la sua: «L’ho cercato, l’ho corteggiato, l’ho fatto innamorare e l’ho fatto fidanzare. Praticamente ho fatto e faccio tutto io: lui deve solo dire di sì». Di certo c’è che, intanto, lei è diventata la convivente ufficiale di lui: registrata come residente a Palazzo Grazioli, la residenza romana di Silvio Berlusconi, la Pascale di fatto è già considerata come lady B a tutti gli effetti: conosce personalmente tutto l’entourage politico di lui e si occupa di molte faccende legate alla quotidianità dell’uomo, prima ancora che del personaggio politico. Esattamente quello che farebbe una moglie. Ma torniamo al piccolo di casa, il neofesteggiato, vittima, in questi giorni di un attacco hacker, a sottolineare quanto questo simbolo a quattro zampe di casa Berlusconi sia sotto i riflettori non meno degli altri membri della famiglia. E se ci sarà un matrimonio in casa, forse il primo sul calendario sarà proprio il suo. Amici di Francesca, infatti, fanno sapere che la first lady avrebbe espresso il desiderio di trovare una femmina per il suo amato Dudù, richiesto recentemente anche per fare da testimonial in una campagna contro l’abbandono dei cani. Ancora non sappiamole il cagnolino che gioca a palla con Putin e viaggia su voli privati accetterà. Sappiamo però che per il suo primo compleanno molti amici della coppia hanno messo mano alla fantasia per regalare qualcosa di simpatico e originale al membro della famiglia che per primo ha aperto la sua vetrina sul web. Vetrina che, per il momento, è stata chiusa. Un’indiscrezione, però, fa sapere che presto Dudù tornerà on line. Toccherà stare allerta per scoprire se, su Facebook, risulterà fidanzato, sposato o ancora single. Di sicuro e senza ombra di dubbio ci sarà la voce “orientamento politico”, sempre più richiesta.