Fanny la regina di Balotelli gli dirà Si

A guardarla così, pelle ambrata, lunghi boccoli biondi, ipnotici occhi chiari, da cerbiatta, sembra una creatura incantata, proveniente da chissà quale fiaba, da chissà quale regno. E a Fanny Robert Ne- guesha una magia è riuscita per davvero. Conquistare il wild-heart, il cuore selvaggio, di super Mario Ba- lotelli, strappargli il “sì, per sempre”, così come riportano i giornali di tutto il mondo. Non solo. Sugli spalti della tribuna dello stadio di Manaus, dove l’Italia ha vinto la partita d’esordio mondiale contro l’Inghilterra, la bella Fanny ha sedotto tutti. Con quel suo sorriso così aperto, è la felicità in persona, una giovane donna che sta per coronare il suo sogno d’amore, sposare l’uomo che ama: all’anulare un brillocco da 117 mila euro e addosso la maglia numero 9, quello, manco a dirlo, del suo principe “azzurro-Italia”. Una sirena moderna, anni 2000, la regina di cuori delle Wags, le compagne dei calciatori. Attorno a Fanny, tanto per restare nella favola, aleggia il mistero. Di lei si sa poco. Indossatrice di successo, 22 anni, già nel 2009 era sulla copertina di Voglie Germania. Suo padre ha origini italiane, sua madre è per metà congolese e per l’altra ruandese. Si dice sia nata a Vicenza (un suo tweet lo aveva fatto intuire), ma nell’ufficio anagrafe della città veneta, interpellato da Gente, di lei e della sua famiglia non c’è traccia. Altre fonti, più certe, ne indicano i natali a Bruxelles, in Belgio, dove tuttora vivono i suoi cari. Le scarne informazioni su di lei arrivano dai social network, a cominciare da Facebook, dove la futura signora Balotel- li si definisce “ballerina professionista, modella, attrice e cantante”. Molti i video hip-hop e rap di cui è protagonista. Basta dare un’occhiata a Loco, cioè pazzo, di Dj Jim Enez, per capire cosa abbia fatto capitolare Super Mario: le curve incontenibili, la sensualità che sprizza da ogni poro, la sinuosità da pantera. Eppure lui, ha spesso ribadito, in Fanny vede di più: «È una ragazza sicura, decisa, generosa. In poco tempo ha trovato una sintonia con me. Grazie a lei ho acquisito l’equilibrio che serve al mio lavoro». Appassionata di moda, Fanny non lascia mai nulla al caso. Viene immortalata a volte bionda a volte mora, a volte liscia a volte riccia, ma sempre perfetta: ai piedi le Louboutin o le Casadei, le Zanotti ultima collezione, tutte con tacco sottile e plateau di rinforzo, accessori griffatissimi e décolleté esplosivo spesso strizzato da top di Victoria’s Secret («Tutta natura», precisa lei. «Chi mi conosce sa che avevo le forme fin da bambina»). Per alcuni uno stile un po’ truzzo, che ben si accompagna a quello del campione. Sui social si diverte a dare consigli per avere un fisico da capogiro come il suo: “Vi rivelo un segreto, ragazze, lo sport sui tacchi tonifica gambe e glutei”, suggerisce e poi fotografa una mela, uno yogurt e una bottiglia d’acqua. Fino all’ultimo video dal Brasile, in cui si cimenta con la pesca. Accanto a Mario compare circa due anni fa. Si conoscono a Bruxelles ed è subito amore. Di quelli passionali, burrascosi, litigarelli. Si lasciano a più riprese, twittano pure qualche “vaffa” poi riprendono a cinguettare, come due piccioncini più innamorati che mai. Nel febbraio 2013 Mario la presenta a mamma Silvia, segno che il campione collezionista di flirt è cotto a puntino. La crisi più forte subito dopo, in primavera, ma a giugno i due sono di nuovo fotografati insieme. E ora tocca a lui conoscere la famiglia della fidanzata. L’ennesima puntata di questa telenovela nazional-popolare qualche giorno fa, in Brasile, con proposta di nozze. E il colpo di scena, il più clamoroso, potrebbe essere dietro l’angolo. Lady B, si sussurra, sarà presto mamma: su Insta- gram ha postato la foto di un pancione con la scritta: “Il suo nome è dream”. E l’immagine della maglia azzurra con il 9 e ancora dream sopra il numero. Il centravanti non è rimasto indifferente: “Non è stato e non sarà un sogno”, ha risposto. Per ora la Neguesha prende lezioni da Carolina Marcialis, la signora Cassano, madre di due bambini, con cui trascorre le giornate brasiliane. Che sia solo un caso?