Eros Ramazzotti: Festeggia mezzo secolo tra successi e dischi venduti

eros-ramazzotti

Avent’anni pensava sempre all’America. A cinquanta mette piede in… Australia. Dal Festival di Sanremo 1984 al Noi World Tour 2013, che a novembre fa tappa nella terra dei canguri, Eros è cambiato. Non è più “il ragazzo di oggi”, come cantava in Terra promessa, il brano che lo lanciò al grande pubblico durante la kermesse della Città dei fiori. La nascila di Aurora, nozze con Michelle Eros è diventato un uomo, con mezzo secolo sulle spalle, milioni di dischi venduti in tutto il mondo e una vita vissuta nel segno dell’amore. Prima la nascita di Aurora, la figlia avuta da Michelle Hunziker nel ‘96. Poi il matrimonio con l’allora giovanissima showgirl svizzera nel ‘98. Il clamoroso divorzio nel 2002. L’incontro con la splendida modella Marica Pellegrinelli nel 2009. Infine, l’arrivo della piccola Raffaela Maria nel 2011. Ma di nozze con la mamma della sua seconda figliola, ancora non se ne parla. «Ió ed Eros stiamo benissimo insieme e naturalmente vorrei che fosse per sempre», ha ammesso Marica facendo eco al suo compagno, «certo, verrà il momento di sposarci. Lui continua a propormelo. Ma, tutte le volte che leggo sui giornali che abbiamo deciso di farlo, mi passa la voglia », ha scherzato la Pellegrinelli, 25 anni. Sull’argomento “prole”, invece, sembra fare sul serio: «La mia Raffaela è vivacissima, decisamente precoce, e vorrei anche altri bambini ». «Litigare fa bene alla coppia» A mezzo secolo di vita, Eros potrebbe farci ancora un pensierino e diventare padre per la terza volta. Del resto, quando il cuore chiama, lui ha sempre risposto. «Per amore ho smesso persino di fumare», ha spiritosamente dichiarato lui, «da quattro anni amo perdutamente Marica, amo la bambina nata da questa unione, amo Aurora. Con la mia compagna il rapporto va sempre migliorando ». «L’amore è fatto di incontro-scontro», ha sottolineato il cantante romano, «è davvero pericoloso non litigare mai. Chi non lo fa, prima o poi, rischia esplosioni violente e incontrollabili». Nessuno scontro con la sua ex storica, ora fidanzata con Tomaso Trussarsi e da poco diventata mamma di Sole. Anzi, in questi anni i due hanno mantenuto ottimi rapporti. «Da me non sentirete una parola negativa su Michelle», ha detto Eros, che ha gioito per il lieto evento. Ma Ramazzotti festeggia anche il suo compleanno e 10 fa in grande stile, lanciando 11 nuovo singolo Io prima di te, “anticamera” di Noi due, versione speciale dell’ultimo album in uscita il 19 novembre. Della sontuosa camera dell’ex “ragazzo di periferia” ricordiamo alcune prestigiosissime collaborazioni con i divi della musica intemazionale, come i duetti con Tina Turner (nel 1997 interpretarono insieme Cose della vita, hit del 1993 il cui video clip fu diretta da Spike Lee), Joe Cocker, Luciano Pavarotti, Anastacia, Andrea Bocelli e Ricky Martin, e i contributi dei “re della chitarra” Steve Vai e Carlos Santana. (di vero patrimonio èli pubblico)) Dalla terra promessa alla terra dei canguri, oggi Eros si appresta a conquistare il cuore dell’Oceania. «Il tuo vero patrimonio è dato dall’amore della gente», ha detto Ramazzotti, «se non hai quello, non hai nulla».