Emma Marrone: Una guerriera che va avanti a testa alta

Alcune donne sono fatte di una pasta diversa, più dura delle altre: si innamorano dell’uomo sbagliato, sopportano stoicamente le complicazioni talvolta anche molto gravi della vita e affrontano il dolore. Si fermano un po’ per piangere, ma solo un poco, e poi si asciugano le lacrime e riprendono il loro cammino, più forti e agguerrite di prima. Una di queste donne è senza dubbio Emma Marrone. Non si può di certo dire che la vita della cantante salentina sia stata semplice. Eppure, forte e grintosa, Emma si è sempre risollevata, guardando la vita dritta in faccia, sfidandola e uscendone vincitrice. È stato così quando ha dovuto affrontare il calvario della malattia, quando ancora giovanissima un tumore all’utero l’aveva colpita.Due mesi. Solo quello il tempo che le avevano detto le sarebbe rimasto da vivere. Ma lei non ci ha creduto ed è stata più forte. Ha sconfitto la malattia, si è messa in gioco e non ha mai smesso di credere al suo sogno, quello di diventare cantante. E ce l’ha fatta. Dopo avere trionfato alla nona edizione di Amici di Maria De Filippi, la Marrone ha messo a segno un colpo dopo l’altro: prima il secondo posto a Sanremo con i Modà e, infine, la vittoria splendida e meritata, sempre al Festival, nel 2012. Gli anni di Amici e dei successi sanremesi sono fra i più belli per la cantante salentina anche dal punto di vista sentimentale. Proprio alla scuola di Amici, Emma incontra e si innamora di Stefano De Martino, ballerino protagonista insieme a lei di quella edizione. Ma quelli sono anche gli anni delle sofferenze amorose: prima Stefano si invaghisce di un’altra ballerina della scuola, Giulia Pauselli (concorrente dell’edizione successiva a quella di Emma e Stefano), poi, dopo essersi pentito e tornato tra le braccia di Emma, perde definitivamente la testa per Belén Rodríguez. Tradita e umiliata davanti a tutti, Emma si è fermata un attimo, si è leccata le ferite ed è ripartita. Senza fare un plissé ha affrontato il suo dolore anche quando la felicità di Stefano e Belén, che nel mentre avevano trovato il tempo per andare a convivere e fare un figlio, le veniva sbattuta in faccia da tutti i giornali. Ha combattuto la sua sofferenza e si è ripresa alla grande, mettendo a segno nuovi successi lavorativi (nel 2013 è tornata nella scuola di Amici nei panni di caposquadra dei bianchi) e soprattutto si è innamorata di nuovo. Marco Bocci, l’attore umbro protagonista di Squadra Antimafia, è riuscito a fare breccia nel suo cuore e a rimanerci, nonostante ripetuti alti e bassi. Sopravvissuta ad una prima voce di crisi, la storia tra Marco ed Emma sembrava essere giunta al capolinea: nessuno scatto insieme (nonostante i due siano sempre stati attenti a non farsi beccare dai paparazzi), nessun atteggiamento amoroso, nessun bacio. Nulla. E questa volta, la Marrone, non si è neppure premurata di smentire su Twitter come aveva invece fatto la prima volta. Si era piuttosto preoccupata di postare una sua foto con un nuovo taglio di capelli; e si sa quando le donne cambiano taglio è perché vogliono dare un taglio al passato. Le voci continuano a rincorrersi e le bocche a spettegolare, eppure un suo recentissimo tweet sibillino fa ancora pensare (e sperare) che l’amore tra i due non sia ancora finito. “Un bacio veloce a tutti… vado ad aprire la botola” scrive la cantante salentina su Twitter, proprio il giorno in cui ripartiva Squadra Antimafia, alludendo all’ultima puntata della fiction di Canale 5, in cui Bocci, alias Domenico Calc a te la , cercava la via di salvezza chiuso in una botola. Comunque, stiano le cose, qualunque uomo arriverà o resterà nella vita di Emma, lei rimarrà comunque una donna che sa prendere la vita a morsi. Senza avere paura mai.