Elisabetta Canalis: Senza trucco

elisabetta-canalis_650x447

E’andata in America per vivere tranquilla, lontana dai papai mi I razzi. Parole sue: «Perché lì posso condurre una vita più quieta, sono una persona normale», aveva detto Elisabetta Canalis. Macché, non riesce proprio a passare inosservata. Neppure mentre fa la spesa al supermercato di Los Angeles conciata come forse a Milano non oserebbe mai. Felpa nera e leggings animalier, ma soprattutto struccata e con gli occhi mezzi chiusi. Si sarà appena svegliata? Sarà uscita in cerca di qualcosa per la colazione? I ben informati riferiscono che nel tragitto tra il negozio di alimentari e la sua casetta di Los Angeles si sia fermata a fare la manicure. Alla faccia della tranquillità: ecco Eli Canalis “l’americana”. Certo, di solito siamo abituati a vederla in televisione oppure a eventi mondani truccata di tutto punto e con un look curato nei minimi dettagli. Come a Zelig 7, su Italia 1, che l’ha vista protagonista al fianco di Davide Paniate e Katia Follesa. Un ruolo che ha messo in piena luce il suo lato comico. «Ne sono felice», ha commentato lei. Finiti gli impegni professionali, però, è volata negli Stati Uniti. «Torno a Milano per lavorare ma la mia casa è a Los Angeles», ha sottolineato l’ex fiamma di George Clooney e Bobo Vieri. Lì si sente libera. E poi c’è qualcuno che la aspetta: il chirurgo ortopedico Brian Perri, con cui fa coppia fissa da novembre. I sentimenti, per l’ex velina, sono al primo posto. «L’amore è importantissimo perché ti fa vedere tutto con occhi diversi e, soprattutto, riesce a dare colore alle cose», confida. Era dai tempi di Clooney che non si vedeva una Canalis così coinvolta in una relazione. La storia con il divo è durata circa due anni, dal 2009 al 2011, però ha fatto sognare. Sembrava la fiaba perfetta, con il principe del red carpet e la Cenerentola moderna. Ma le fiabe restano tali e oggi Elisabetta mostra una consapevolezza diversa. Quella della donna adulta, che insegue i suoi sogni, ma sta con i piedi per terra. La showgirl e modella è anche molto attiva nel sociale. È una con v in ta testimonial della Peta, associazione che difende i diritti degli animali, per la quale ha posato nuda nel 2011. Inoltre in questi giorni è scesa in campo, proprio assieme al suo Brian, per la campagna “Io dicco positivo”, contro il cyberbullismo. Un’iniziativa per aiutare i ragazzi vittima delle nuove forme di bullismo, specialmente quelle via internet. Insomma, sembra che Perri sia sulla stessa lunghezza d’onda di Elisabetta su tutti i fronti. Tanto che lei, in uno degli ultimi post su Twitter, ha pubblicato una foto di loro due con gli inseparabili cani pinscher con il titolo: «Famiglia al completo. ..». Chissà, ora che lei è più libera dagli impegni italiani, potranno concentrarsi sulla loro storia e, perché no, allargare la “famiglia”. «Se Dio vuole, ben venga! Però questa cosa non dipende da me. E se non dovessero arrivare dei figli, sarò assolutamente felice lo stesso», ha detto lei.