Come vedere Torino Milan Rojadirecta in diretta streaming gratis dal pc di casa: Milan Torino streaming rojadirecta partita 8 giornata sabato 17 Ottobre 2015

torino milan su rojadirecta

Torino Milan su rojadirecta: come e dove vederla in streaming?

Oltre ai normali canali pay tv  si aggiunge anche Rojadirecta con la sua diretta live gratis di Torino-Milan. Di seguito ti presenteremo il link per vedere in diretta streaming il prossimo turno di campionato tra il Torino e il Milan. I link proposti permettono di vedere direttamente sul tuo computer in streaming su rojadirecta il Milan contro il Torino nella settima partita del campionato.

La partita settima partita di campionato è disponibile in diretta anche sul canale mediaset premium o su Sky ma se non avete la possibilità di vederla tramite la pay tv ecco come vedere in streaming la partita Torino-Milan sia sul famoso portale rojadirecta in streaming gratis sia con altri metodi.

Torino Milan in streaming con rojadirecta può essere visualizzata gratuitamente seguendo i link che portano alla diretta streaming dei vari canali presenti su Rojadirecta.

Rojadirecta offrirà, questa sera alle ore 20.45, la diretta live gratis di Torino-Milan, partita che si disputerà allo stadio Olimpico in occasione dell’ottava giornata di Serie A. Nella sfida contro i granata di mister Ventura i rossoneri cercheranno di recuperare terreno in classifica e dimenticare la pesante sconfitta subita nella scorsa giornata di campionato ad opera del Napoli. Servirà compattezza, brillantezza e voglia di riscatto, tutte qualità che, a sentire il presidente Berlusconi, il Milan dovrebbe mostrare in campo questa sera.

E’ veramente possibile vedere Torino Milan su Rojadirecta

Certamente è possibile tramite i vari player che lo permettono, infatti ricordiamo che Rojadirecta permette di vedere lo streaming gratis basta solo seguire i link proposti che permettono l’accesso alle partite su rojadirecta.

Oltre alle possibilità delle pay tv normali è possibile vedere la partita del Milan su rojadirecta in diretta streaming oppure alcune tv straniere quali hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ultime news Torino Milan

Due settimane di riposo dovrebbero esser state sufficienti per permettere al Milan ed al Torino di riorganizzare le idee, dopo una settima giornata di campionato terminata per entrambe con una sconfitta.

Ventura ha il dubbio legato alle condizioni di Acquah che tornerà in ritardo rispetto ai compagni per l’impegno con la sua nazionale. Mihajlovic pensa a Mexes titolare dopo un’ottima settimana di allenamento. Pronto anche Cerci.

Pronostico abbastanza difficile da realizzare, visto che le due squadre potrebbero avere delle motivazioni differenti per prevalere l’una sull’altra.
Al Torino servirebbero tre punti per poter scavalcare diverse squadre e avere una voce in capitolo nella corsa sfrenata verso lo scudetto.
Al Milan, invece, i tre punti servono come una boccata d’aria fresca: questo perché i rosso neri si trovano in una posizione di stallo nella metà della classifica, proprio come accaduto lo scorso anno.
La grinta non mancherà di certo nei giocatori di queste due formazioni, ma il pronostico è tutto a vantaggio del Toro, che sembra maggiormente motivato.

Granata che si presenteranno sul campo con Quagliarella, che vorrà vendicarsi delle occasioni sprecate contro il Carpi, e sarà affiancato da Belotti, mentre Vives, Gazzi, e Zappacosta saranno tre dei cinque centrocampisti in grado di creare occasioni da rete per le due punte.

Mihajlovic risponde a Berlusconi

L’allenatore rivendica la sua autonomia poche ore dopo le indiscrezioni che hanno attribuito al presidente critiche sulle scelte tattiche, cosi risponde Mihajlovic:”non c’è modulo che ti fa vincere se la squadra non scende in campo con la testa e la fame di vittoria”

Milan Torino le formazioni

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Gazzi, Vives, Acquah, Molinaro; Quagliarella, Belotti.

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Romagnoli, Zapata, Antonelli; De Jong, Montolivo, Bertolacci; Bonaventura, Bacca, Cerci.

Torino Milan Rojadirecta: Ultime dai campi

il Milan di Mihajlovic stenta e non poco a crescere: diverse già le sconfitte accumulate, tanti gli scivoloni di troppo, i rossoneri non riescono a rialzare la testa neppure con la nuova guida ed il nuovo cambio di guardia in panchina. Dunque domani, all’Olimpico diTorino, vincere questo match sarà fondamentale per il Milan, ma al tempo stesso si sa bene come vincere contro questoTorino sia abbastanza difficile ed allora in molti credono e sperano che si assisterà ad una partita spettacolare in cui entrambe le formazioni cercheranno di prevalere.

Il Milan non segna in Campionato da 225 minuti: l’ultima rete rossonera è stata in Udinese-Milan 2-3 del 22 settembre scorso, autore Zapata. Poi si conta la ripresa del “Friuli” e le intere gare contro Genoa (0-1 esterno) e Napoli (0-4 a San Siro).

Giacomo Bonaventura affronta questa sera sua presenza numero 200 come professionista in squadre di club: il centrocampista rossonero somma finora 139 gettoni in serie A, 47 in B, 4 in lega pro, 7 in coppa Italia e 2 in altri tornei post-season, con le divise di Atalanta, Pergocrema, Padova e Milan. Esordio assoluto datato 4 maggio 2008, serie A, Atalanta-Livorno 3-2.

Il Milan deve essere più attento e reattivo dopo l’intervallo: 5 dei 13 gol finora subiti in campionato dai rossoneri arrivano nel periodo di gioco dal 46’ al 60’, pari al 38,5% del dato complessivo. Nessuno, nello stesso periodo di gara, ha fatto peggio del Milan nella A 2015/16.

Torino Milan con rojadirecta: dove vedere il match

La partita del Torino contro il Milan di domenica 18 ottobre 2015 verrà trasmessa in diretta solamente sui canali Mediaset Premium e Sky calcio è non sarà trasmessa in diretta su nessuno degli altri canali canali della normale tv. In ogni caso anche se non siete abbonati potete vedere la partita del Torino – Milan su rojadirecta, ovvero un portale che permette di vedere tutte le partite della propria squadra del cuore in diretta streaming comodamente dal pc di casa.

Pur rimanendo Sky la piattaforma con il numero maggiore di abbonati, Mediaset a partire da questa stagione sta offrendo un’offerta più allettante, non solo per la varietà dei contenuti, ma anche per la possibilità di poter accedere ad approfondimenti su vari temi che sono sempre piuttosto ricercati. I telespettatori che non hanno a disposizione un abbonamento Sky potranno assistere al match anche in streaming gratis su Rojadirecta, disponibile su pc, smartphone e tablet.