Charlotte Casiraghi: Una raggiante mammina di fine estate

Cattura

Un sole pieno per le strade di Saint-Tropez, abbagliante di vita. Un prendisole giallogiallissimo che ci vuole corpo e nonchalance per indossarlo, ma già, quando si è Charlotte Casiraghi, per rango e bellezza, tutto è concesso, figurarsi poi se si è Charlotte Casiraghi in dolce attesa. Che in questa estate in rosa di soliti noti, vedi Belen, e inattesi ritorni, Al Banoe Romina lanciati da noi e ripresi ovunque, tocca a lei il titolo di regina del chiacchiericcio da ombrellone. Protagonista sotto il solleone non per amori degni degli anni d oro di mamma Caroline e zia Stéphanie, ma per una gravidanza solo sussurrata in giugno, via via esplosa, oggi evidente e piena. Vissuta senza annunci ufficiali, complice il caldo e i pochi vestiti generosamente data in pasto ai paparazzi. Charlotte in piscina, il costume intero. Charlotte in barca, un bikini rivelatore. Ora è la volta del prendisole canarino, sapientemente abbinato a turchesi e scarpe basse, chissà poi perché le ragazze che si ostinano a scendere a mare con stivali e stivaletti cafoni non prendono appunti e imparano. Perfetta, impeccabile, sin più bella quando abbandona il celebre broncio per aprirsi in un sorriso che dice tutto del suo stato d’animo. Chissà se a strapparglielo è stato via telefono Fattore franco-marocchino Gad Elmaleh, suo compagno dal dicembre 2011 e papà del bambino. Una relazione che aveva lasciato inizialmente perplessa mamma Caroline, molto legata all’ex di Charlotte, il milionario Alex Dellal, e preoccupata per la differenza d’età tra la figlia e Elmaleh, 16 anni. Dub bi spazzati via dall’incredibile sorpresa, tanto che Gad ha trascorso qualche giorno di vacanza con fidanzata e “suocera” a bordo delloyacht di famiglia, il Pacha III. Segnale di un’entrata in casa Grimaldi-Casiraghi che a dar retta ad alcuni monegaschi diventerà ufficiale la primavera prossima, nozze a pupo nato. Per Elmaleh, già padre di un ragazzo di 13 anni, le seconde. Copione identico a quello seguito dal fratello di Charlotte, Andrea, che per il matrimonio con Tatiana Santo Domingo ha atteso i cinque mesi del figlio Sacha e scelto il palazzo, segnale di un suo avvicinamento al trono (se Alberto e Charlene non avranno eredi, il Principato spetterà a lui o al fratello Pierre, il nipote pare prediletto da Alberto). Cerimonia civile per 4 0 0 nella sala del trono, per l’appunto, seguita da un pranzo negli splendidi giardini della Rocca e da una cena per 150 allo Sporting river prossimo alla demolizione. Una festa chiusa ai fotografi, da cui ne seguirà un’altra quest’inverno a Gstaad, dove Andrea e Tatiana si giureranno eterno amore davanti a Dio e battezzeranno il loro piccolo. Bimbo che, in queste poche settimane, ha rivoluzionato non solo la vita dei giovani genitori, ma anche quella di nonna Caroline. Che al braccio porta un bracciale con inciso il suo nome, e, guardatela in queste foto, c’è poco da aggiungere: in forma strepitosa, l’aria da ragazzina, la principessa di Hannover solitamente così austera e compresa nel suo ruolo addirittura sorride ai paparazzi e manda loro un saluto. Una felicità che da anni ormai non le si leggeva così ovvia in volto, luminoso e levigato (ah, il potere del bi… beron!), e destinata a raddoppiarsi con l’arrivo del bimbo di Charlotte. Una seconda giovinezza che chissà non coincida presto con l’inizio di un nuovo amore quattro anni dopo la rottura, mai ufficializzata, con Ernst di Hannover. Dopo l’abbuffata estiva di Charlotte e il suo pancino, sarebbe un bel gossip d’inverno l’uomo segreto di supernonna Caroline. Sì, proprio bello.