Caterina Balivo: Si prepara allo sbarco su Rai Uno

Caterina-Balivo-a-Domenica-In

Che c’è di meglio di una gita al mare con la famiglia in una delle prime giornate primaverili dell’anno? Il faida- te di Caterina Balivo – mostrato in Tv nel suo programma Detto fatto e sperimentato anche a casa nella dimensione privata – ogni tanto affatica e richiede una pausa. Anche perché la guerra degli ascolti causa sempre un po’ di stress. Così la conduttrice si sposta sul litorale laziale, lontana da esperte di economia domestica, specialisti del look, artisti del giardinaggio e del colore. E lontana anche dalle voci sul suo futuro in Tv, che la vorrebbero prima volto femminile de La vita in diretta, poi a sostituire Veronica Maya nella fascia oraria di Verdetto finale. Qui però lei pensa solo a sorridere accanto al compagno, Guido M aria Brera, e coccola il loro Guido Alberto, che a maggio compirà due anni e sta diventando un ometto, esigente anche a tavola: «Ormai non mangia più le pappe, non frullo più nulla. Vuole cibi “da grande” e bisogna anche presentarglieli bene», racconta lei. Alla seconda stagione del programma che ha portato il genere “tutorial”, tipico dei canali tematici, su Raidue, Caterina avrà ormai fatto incetta di consigli e astuzie per rendere appetibili anche le verdure al suo bimbo. Sorride, anche se gii ascolti non decollano La presentatrice napoletana è ben contenta di aver dispensato suggerimenti del genere anche al suo pubblico. Tanto che, dopo la partenza non esaltante del programma un anno fa, ora pare che gli ascolti si siano stabilizzati intorno al 5-6 per cento. La Balivo, però, ama a tal punto la sua “creatura” televisiva che ha scritto e pubblicato anche tre libri che partono proprio da quest’esperienza: un modo per rendere chiunque lo voglia, in poco tempo, un maestro del fai-date. Il primo Detto fatto. La casa stanza per stanza è appena uscito: «Ogni giorno impariamo qualcosa di nuovo. Mi fa piacere che le persone che mi seguono abbiano a portata di mano un libro per rendere più facile la loro vita. Abbiamo iniziato dalla casa, dai segreti per pulirla meglio, al fai-da-te per migliorarla e per avere un balcone fiorito», ha spiegato lei. I prossimi due volumi, in uscita il 16 aprile e il 9 maggio, tratteranno rispettivamente di moda e di cucina. «Voglio lavorare in Tv divertendomi» Caterina ha rivelato di aver attinto a piene mani dal suo team di esperti e nei libri si possono anche trovare foto amatoriali con le sue realizzazioni: dalle mensole nella stanza di Guido Alberto ai cactus sul balcone, fino al tavolino composto di cassette di frutta dipinte in rosa. Il messaggio è: si può riuscire a fare tutto, basta volerlo. E, se lo sostiene una donna super impegnata, c’è da crederle: conduttrice, mamma e ora scrittrice, la Balivo ha contagiato anche il compagno, autore de I diavoli, romanzo sulla finanza e sui grandi poteri che gestiscono le nostre sorti. Non paga, lei trova pure il tempo di dedicarsi al suo blog e di rispondere ai fan. Ma al primo posto nei suoi pensieri c’è il piccolo Guido Alberto: «Quando c’è un bimbo da crescere cambia tutto: e, appena si ha un’ora libera, si torna a casa per stare con lui. Si cerca di far combaciare tutto, ma prima vengono le esigenze del piccolo ». Quanto ai progetti, la Balivo non si sbilancia. Sta conoscendo altri tutor per formare una nuova squadra per la prossima stagione: «Il mio sogno è continuare a lavorare in Tv divertendomi », rivela. «Ma non faccio progetti a lunga scadenza. Vivo alla giornata».

5 Comments

  1. robetta da poco

    21 aprile 2014 at 23:41

    ancora non la fansa nessuno!

  2. manzetta tv

    21 aprile 2014 at 14:11

    avvistato balenottero rosa attempato su rai 2 , ma chi è ah già la balivo con filtro tv per immagini per non far vedere le rughe, buone braccia rubate all’ippica

  3. olgetta tv

    15 aprile 2014 at 02:10

    il pubblico si domanda se per il resto della settimana la balivo continuerà ad arrotolare carta igienica!in fondo si crede più importante della fame del mondo!

  4. viseminara

    11 aprile 2014 at 21:57

    Non è un attrice, né una ballerina, né una conduttrice, mossette e moine , e ipocrisie e maleducazione, strumentalizza Dio e suo figlio per fare carriera, si fregherebbe le ricette anche della vecchietta all’angolo per farsi pubblicità gratuita. sOSPETTO CHE RIZZOLI ABBIA FALLITO DA QUANDO LEI SI IMPROVVISA SCRITTRICE, SU COME ARROTOLARE LA CARTA IGIENICA! PER CARITà IO GIà NON SUGUO LA TV, MA CON LEI LA ABOLIRò TOTALMENTE DALLA MIA VITA!

  5. farà la pubblicità del tash

    6 aprile 2014 at 01:08

    farà la pubblicità del tash?