Biaggi e Pedron: Passata la bufera, rieccoli uniti come prima

Max-Biaggi-ed-Eleonora-Pedron-storia-d-amore-al-capolinea_h_partb

Lo scorso maggio sembrava che dopo dieci anni d’amore la favola tra Max Biaggi, il più volte campione del mondo di Superbike, ed Eleonora Pedron, Miss Italia 2002, fosse proprio finita. Tanto che Eleonora, intenzionata a lasciare la casa di Montecarlo, stava cercando un appartamento a Milano dove trasferirsi coi loro bambini: Inés Angelica, nata il 22 settembre 2009, e Leon Alexandre, nato il 16 dicembre 2010. Gli amici della coppia, all’epoca, avevano raccontato che la crisi andava avanti da molti mesi e che a nulla era servita la decisione del pilota romano, nel novembre 2012, di ritirarsi dalle corse motociclistiche per dedicarsi alla famiglia. Poi ad agosto, per la prima volta dopo la rottura, Max e Eleonora si erano rivisti per trascorrere una vacanza in montagna con i loro bambini. Lì per lì molti avevano pensato che i due avessero messo da parte le reciproche incomprensioni solo per il bene dei figli, ma la verità evidentemente era un’altra: Max ed Eleonora stavano provando a ricucire la loro storia. E ci sono riusciti, visto che lui, ai primi di dicembre, parlando della sua autobiografìa Oltre, nelle pieghe della mia vita, appena uscita in libreria, aveva confessato a un settimanale che la crisi era passata, spiegando: «In dieci anni a chi non è capitato un momento difficile? Quando capitano delle crisi nessunó ne parla, p oi,. però, quando prendi singolarmente le persone e glielo domandi, allora ti senti rispondere: “A me è successo, pure a me, pure a me…”». E ora, a confermare che i due si sono davvero ritrovati, arrivano queste immagini scattate da Novella a Milano: Max e Eleonora, tranquilli e sorridenti, hanno pranzato in un ristorante in corso Como con una coppia di amici. E lei, che nei mesi scorsi, quando era stata paparazzata triste e sola, era così magra da apparire irriconoscibile, ha recuperato tutta la sua bellezza. Le nozze possono attendere La crisi insomma è definitivamente alle spalle, anche se è impossibile, al momento, sapere cosa avesse allontanato tanto i due. Non lo dice Max, non lo dice Eleonora, che nell’unica intervista rilasciata dopo la rottura per parlare della sua prima esperienza da co-conduttrice nel programma di Mediaset Italia 2 Born to ride aveva dichiarato: «Non ne parlo, è una cosa mia, della mia famiglia, una cosa nostra, la sappiamo solo noi. Non voglio che venga sfiorata da nessuno, non voglio che qualcuno interpreti a modo suo le cose nostre». Di sicuro, nonostante il riavvicinamento, nel futuro della coppia le nozze non si intravedono. Il motivo l’ha spiegato Max pochi giorni fa: «Ma perché devo giurare amore eterno su un pezzo di carta, sotto forma di un contratto?». Per lui quello che conta non è il matrimonio, ma il fatto che Eleonora sia ogni giorno al suo fianco, anche nei momenti più duri:‘«Mi torna in mente quel 7 novembre, quando ho fatto quel tweet, la mattina alle sei, e ho scritto: “Oggi è un’alba diversa, un giorno diverso”. Quel giorno mi ritiravo dalle corse ed Eleonora lo sapeva, mi ricordo che sono andato da lei è, ancora con il casco in testa, le ho detto delle frasi, le ho detto che mi faceva male, è stato un momento duro per me. E lei c’era».