Berlusconi regala una villa alla Pascale

silvio

Se la crisi economica italiana costringe sempre più i nostri concittadini alla privazione, è anche vero che dall’altra parte ci sono molte persone ricche che continuano a sperperare denaro in modi che per molti non hanno alcun senso. Se però questo sperpero avviene semplicemente per pura generosità, dovremmo rallegrarcene tutti. Proprio come dovremmo rallegrarci dell’ultimo regalo fatto dal regista di Forza Italia Silvio Berlusconi alla sua giovanissima compagna Francesca Pascale.

Ma cosa avrà mai regalato il nostro Silvio a Francesca per salire agli onori dei pettegolezzi? Nient’altro che Villa Giambelli, un’abitazione lussuosa distante 10 km da Arcole. Francesca Pascale si è vista così recapitare proprio nel giorno del compleanno di Silvio Berlusconi, un regalo a lei diretto, ovvero le chiavi di una villa.

Questo particolarissimo quanto costoso dono si trova a Casatenovo, una frazione di Rogoredo situata in Brianza, a pochi chilometri da Arcole. Attualmente la costruzione è in fase di ristrutturazione e pare che il leader di FI ne stia seguendo i processi in prima persona. Entro qualche settimana quindi la Pascale potrà viverci serenamente, così come allo stesso modo, l’ex premier avrà la villa di Arcole tutta per sè.

Il giorno del suo settantanovesimo compleanno, Silvio ha organizzato una festa in famiglia alla quale erano presenti anche cari amici e persone di spicco negli ambienti della politica, del giornalismo e dell’imprenditoria. Non è mancata nemmeno una manifestazione canora grazie alle corde vocali di Andrea Bocelli. Siamo sicuri che Francesca Pascale sia orgogliosa del suo uomo e che questa villa la renderà molto felice.