Belen Rodriguez, pronta alle nozze con De Martino, parla del suo rapporto con la De Filippi e annuncia: «Sì, faccio un altro figlio»

belen-rodriguez_650x447

Ormai ci siamo: il 20 settembre, nell’incantevole chiesetta di Comignano, in provincia di Novara, Belen Rodriguez coronerà il suo sogno d’amore sposando Stefano De Martino. Un matrimonio tra i più attesi, che da mesi catalizza l’attenzione dei media (e non mancano le polemiche dell’ultimo minuto, vedi box nell’altra pagina).

«Sì, sono stata sempre fortunata»

Ma la showgirl argentina sarà ancora più “presente” nelle case degli italiani a partire dal 14settembre, dopo il via della nuova stagione di Italia’s Got Talent. E ci confida come vive questo momento di attesa (su tutti i fronti): «Sono molto felice di fare ancora parte della squadra di questo programma spettacolare, sia per la sua formula, che per gli straordinari risultati che continua a ottenere», dice.

Ci sarà ancora Simone Annicchiarico con te.

«Simone, oltre che un collega, è davvero un mio caro amico. Non lo dico per circostanza: è davvero una persona splendida, di quelle che non è sempre facile trovare nel mondo dello spettacolo. Devo ammettere che in tutti questi anni sono stata davvero fortunata con i miei compagni d’avventura».

E ci sarà anche l’ormai tra-diziona-le giuria composta da Maria De Filippi,

Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Che effetto ti fa lavorare a stretto contatto con Maria De Filippi?

«E un vero onore. Per me lei è davvero una grande e riesce ancora a mettermi in soggezione.

Ovviamente si tratta di sensazioni del tutto positive e non credo che mi passeranno mai: lei talmente straordinaria… Vado nel pallone ogni volta che la vedo (ride, ndr)\».

Sia tu che Maria siete tra le primedonne più amate del piccolo schermo. A te di lei che cosa piace?

«La sua straordinaria capacità di ascoltare la gente. Maria è molto attenta a quello che le si dice e poi, puntualmente, riesce a dare risposte degne di una psicanalista. Non ‘ è certo da tutti capire in pochi minuti quali siano i tuoi problemi, le debolezze, le virtù e i pregi».

Maria ci sarà al tuo matrimonio?

«Abbiamo invitato tutti gli amici e i colleghi più cari. Se riusciranno a venire, naturalmente, mi farà davvero tanto piacere. Se invece ciò non fosse possibile, magari a causa degli impegni lavorativi, non c’è problema: ci rivedremo la settimana dopo».

Stai vivendo la vigilia con ansia?

«Facendo questo mestiere ed essendo abituata alle dirette televisive che creano tantissima ansia, sto vivendo questa attesa con estrema tranquillità. So già, però, che quando avrò davvero realizzato quello che starà succedendo, un po’ d’ansia arriverà».

E Stefano? Magari lui è in ansia…

«No, no. Anche da questo punto di vista, io e Stefano siamo davvero identici».

Com’è cambiata la vostra vita da quando è arrivato Santiago?

«Ha dato un senso a tutto. Ha riempito quelli che erano tutti gli spazi vuoti della nostra vita.

Quegli spazi senza tempo, quelli più superficiali, adesso non esistono più, c’è lui».

State già pensando di allargare la famiglia?

«Sì, certo, abbiamo già deciso: tra un anno ne facciamo un altro. Non so se arriveremo a tre, penso ci fermeremo a due».